Verso Leoni - Club Paradiso, D.S. Picardi: "Gara fondamentale per la nostra stagione... Club Paradiso favorito!"

Verso Leoni - Club Paradiso, D.S. Picardi: "Gara fondamentale per la nostra stagione... Club Paradiso favorito!"
0
0
0
s2sdefault


La vigilia in casa Leoni: parola al diesse Picardi

A poche ore dall’attesissimo Leoni Club Paradiso andiamo a vivere le emozioni e le sensazioni della vigilia con il D.S. nero-oro Giovanni Picardi.

“Sabato ci attende una sfida ostica ed emotivamente molto importante: ci troveremo ad affrontare, in un derby, la seconda forza del campionato; una squadra competitiva e ben organizzata che sicuramente parte da favorita.
Il Club Paradiso parte favorito poiché è meritatamente secondo in classifica dopo aver fatto un ottimo girone di andata, è favorito poiché già all’andata ha dimostrato di poterci battere e soprattutto è favorito poiché giocherà con la consapevolezza di chi non ha nulla da perdere: sono secondi e sono aldilà delle aspettative estive, per loro non sarà assolutamente un dramma se dovessero perdere in quanto comunque resterebbero in linea con i loro obiettivi stagionali. Cosa che, invece, non accadrebbe in caso di nostra sconfitta: ci metteremmo a meno dieci dal Club Paradiso e complicheremo la nostra posizione in orbita playoff rischiando di ridurre a sole due lunghezze il margine dalla zona playout; senza considerare che i nostri tifosi difficilmente accetterebbero una seconda sconfitta nel derby. Ragion per cui, questa gara assume un ruolo fondamentale nella nostra stagione; più che per il valore morale del derby per il valore concreto che questi tre punti potrebbero dare alla nostra classifica.
Vincere non sarà facile, dobbiamo fare un’impresa per portare a casa l’intera posta in palio; non credo che l’assenza di Frezza possa ridimensionare le loro ambizioni: chiunque giocherà al suo posto saprà cosa fare per metterci in difficoltà, soprattutto se dovesse toccare ad Antonio Picardi.
Proprio con lui vivrò una sorta di partita nella partita: è mio cugino e dopo la nostra sconfitta all’andata mi ha preso in giro per oltre un mese ricordandomi, quasi quotidianamente, le cinque reti subite; questa volta spero possa toccare a me.
Il suo addio, in estate, non l’ho accettato a buon cuore: non tanto come direttore sportivo in quanto in quel ruolo ho la fortuna di avere un talento pregiato, quale Salvatore Spasiano; ma soprattutto come cugino in quanto sono sempre stato un suo stimatore e il pensiero di dovermelo trovare contro non lo riesco a mandare giù. Infondo, però, è giusto così, è giusto che anche lui si giochi le sue carte provando a mettersi in mostra: spero che riuscirà a farsi valere segnando tanto e soprattutto diventando determinante nelle vittorie della sua squadra; ma questo
– sorride – a partire dalla trasferta di Briano di Caserta.”

In chiusura, il direttore sportivo dell’equipe allenata da mister Puzone accetta pubblicamente l'invito a partecipare come ospite a Dalla Parte del Toro: “Accetto con molto piacere l’invito a partecipare nuovamente alla vostra trasmissione radiofonica: l’altra volta, dopo la mia presenza a Dalla Parte del Toro, abbiamo portato a casa due vittorie di fila; che possa essere, anche questa volta, di buon auspicio.
Aver accettato, pubblicamente, già da oggi il vostro invito è un’arma a doppio taglio: non oso immaginare come sarà brutto dover commentare un’eventuale sconfitta nel derby; ma ci può stare, fa parte del gioco, l’importante è che ancora una volta, le due squadre, daranno esempio di massima professionalità e fair-play dimostrando a tutti come ci piace vivere lo sport ad Acerra e soprattutto provando a regalare un sabato di grande futsal alla nostra città.
In bocca a lupo!”



® IL GRANATA 2016 - Riproduzione riservata

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy