Final Eight: il punto della situazione

Final Eight: il punto della situazione
0
0
0
s2sdefault

L'Acerrana elimina lo Junior Domitia e va in semifinale contro l'Oplontina, il Futsal Parete batte i Leoni 3-2

Primo turno in agrodolce per le acerrane nella Final Eight di Coppa Campania di serie C1. La prima gara è stata disputata dall' Acerrana Futsal Club che ha affrontato il quotato Junior Domitia: i vice campioni d'inverno di serie C1, attuali secondi in classifica, se pur sempre pericolosi, per tutto il primo tempo (anche con assenze importanti, vedi Rennella) trovano la formazione Granata attenta e soprattutto un super Rivista a serrare i ranghi in ogni occasione; sul versante acerrana invece le sortite offensive partono spesso dagli esterni con capitan De Rosa e Terracciano. Daniele Barbi marcato in maniera asfissiante a fare da staffetta con il neo-acquisto Paolillo (rientrante da otto mesi di stop per infortunio, confortante e generosa la sua prova), ma entrambi non trovano sbocchi. Il primo tempo si chiude sullo 0-0 e con grande equilibrio nonostante il tiro libero calciato a lato da Barbi sul finire di tempo. La ripresa rispetta rigorosamente il copione della prima frazione, senza grandissime occasioni né da una parte, né dall'altra con l'Acerrana che con grande cuore costringe Fierro e compagni alla lotteria dei calci di rigore dove accade l'impensabile: mister Rescigno chiama Rivista in panca a favore di Raffaele Invito, estremo difensore classe 2000. 17 anni appena compiuti per l'ex Marigliano che para il rigore decisivo a Campolongo e, complice la marcatura dai 7 metri di Terracciano, regala la qualificazione alla semifinale all'Acerrana FC.

Nella gara delle ore 20 è stato il turno dei Leoni che opposti al Futsal Parete si sono dati battaglia in una gara molto entusiasmante, iniziata malissimo quando a poche ore prima della gara mister Moccia ha accusato un malore che l'ha costretto a non poter seguire la squadra a Cercola per sottoporsi a cure mediche. Tornando alla partita, primo tempo da dimenticare per gli oronero vittime di un palleggio asfissiante dei casertani, in gol con Paduano e Ferraro al termine della prima frazione. 2-0. Nella ripresa però la compagine del rione Ferrovia in una manciata di minuti riequilibra il match grazie alle reti di Tomasone e Contursi che firmano il momentaneo 2-2. Nel miglior momento oronero, con lo sfortunato doppio palo colpito dal numero 10 acerrano, la sfortuna si mette d'impegno e Paduano firma la doppietta personale ad una manciata di minuti dal termine del match: inutile il portiere di movimento, i Leoni abbandonano la competizione anche in inferiorità numerica.

Le semifinali saranno cosi articolate: ACERRANA FC VS OPLONTINA ore 18:00
REAL S.GIUSEPPE VS FUTSAL PARETE ore 20:30

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK


® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

 

  
 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy