Al festival del gol fa festa solo il Borgo Five

Al festival del gol fa festa solo il Borgo Five
0
0
0
s2sdefault

La cronaca di Borgo Five - Sport&Vita nel comunicato del team atellano

Vittoria importantissima per gli uomini di Mr Margharita i quali nonostante un primo tempo giocato non al Massimo riuscendo solo nel finale a raggiungere il pari, dilagano nella ripresa mostrando la solita grinta e la voglia di vincere che contraddistingue da sempre le gare casalinghe dei Gialloverdi. Tanto di cappello allo Sport e Vita che si arreso solo a pochi minuti dalla fine giocando una grande gara, la Formazione di Vitulazio ben messa in campo da mister Lagnese ha dato del filo da torcere ai padroni di casa i quali hanno dovuto sudare le cosiddette 7 camicie per avere la meglio, Specie nella prima frazione di gioco, gli ospiti, dotati di ottime individualità hanno mostrato il meglio del loro repertorio trascinati dallo scatenato Nardiello il quale risultava un pericolo costante per la difesa Gialloverde. Per i padroni di casa da segnalare la prova di Antonucci e il poker di gol messo a segno da Bianco.
La gara: ritmi subito alti all'avvio, Bianco sblocca già al 5° per i padroni di casa ma si percepisce che non è il solito Borgo, la manovra confusionaria consente agli ospiti di prendere il sopravvento, infatti prima con Medugno all'8° e poi con Capitelli al 12° effettuano il sorpasso. Gli ospiti approfittano del momento di sbandamento dei padroni di casa realizzando addirittura la rete del 3 a 1 al 17° con Nardiello, reazione dei padroni di casa che accorciano con Macalizzi al 20° ma lo scatenato Nardiello non ci sta e al 25° porta i suoi sul 4 a 2 con una splendida azione personale, reazione d'impeto dei Gialloverdi i quali si buttano subito in attacco e in 2 minuti prima Santillo al 28° e poi Bianco al 30° riescono ad andare al riposo sul risultato di 4 a 4.

Secondo tempo, pronti via e dopo appena un minuto un guizzo del solito Nardiello porta gli ospiti in vantaggio 5 a 4. Reazione dei padroni di casa che rispetto alla prima frazione sembrano più compatti e più attenti in fase difensiva, e man mano diventano padroni del gioco e del risultato, infatti, in un minuto, un micidiale uno due consente al Borgo Five prima di pareggiare al 39° con Di Palma e poi al 40° con Antonucci di effettuare il sorpasso. A questo punto sulle ali dell'entusiasmo e incitati dai propri tifosi i Gialloverdi continuano ad andare al massimo e al 51° Caiazza porta il Borgo avanti di due lunghezze. Gli Ospiti, ormai visibilmente sfiduciati, crollano nel finale e Salvatore Bianco prima al 53° e poi al 57° porta i suoi in vantaggio 9 a 5 per il suo personale poker di gol e chiudendo di fatto la gara che vede nel finale la rete ospite di D'Onofrio e la realizzazione di Esposito per i Gialloverdi per il definitivo 10 a 6 per gli Atellani.


Sequenza Reti: 5° Bianco(BF), 8° Medugno(SV), 12° Capitelli(SV), 17° Nardiello(SV), 20° Micalizzi(BF), 28° Santillo(BF), 30° Bianco(BF)
Secondo Tempo: 31° Nardiello(SV), 39° Di Palma(BF), 40° Antonucci(BF), 51° Caiazza(BF), 53°, 57° Bianco(BF), 58° D'Onofrio(SV), 60° Esposito(BF).

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK

 


® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

 

  
 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy