Verso Club Eden - Sanniti, Pastore: "Sarà un bel match"

Verso Club Eden - Sanniti, Pastore: "Sarà un bel match"
0
0
0
s2sdefault

Il capitano della compagine sannita fa il punto tra campionato e gli obiettivi per questo 2018...


Debutto nel nuovo anno da incorniciare per i Sanniti, ma la strada si fa subito in salita: il calendario propone la trasferta ad Acerra, in casa del Club Eden, seconda forza del campionato.
A fare il punto della situazione, per il team giallorosso, è il capitano Mario Pastore.

“Il 2018 è iniziato proprio come abbiamo finito: con una vittoria, è stato un toccasana per noi. Ma siamo consapevoli che il Club Eden è seconda in classifica, con un roster di primissima qualità ed un grande allenatore. Cercheremo di giocarci la nostra gara come abbiamo sempre fatto, purtroppo non saremo al completo per squalifiche e infortuni ma questo non deve essere un alibi. Daremo sempre il 101 per cento.
Sarà una partita molto combattuta: noi siamo la seconda miglior difesa del campionato, ma loro hanno il miglior attacco; sarà sicuramente una partita bella da vedere ma soprattutto da giocare.
Sono secondi meritatamente ed in casa vorranno fare bottino pieno; noi proveremo a rosicchiare qualche punticino per la lotta salvezza.”

Il capitano della compagine beneventana continua, poi, analizzando gli obiettivi stagionali.
“Il nostro obbiettivo dichiarato è centrare la salvezza, magari evitando la zona playout. Siamo una squadra giovane ma soprattutto nuova: finalmente abbiamo trovato il nostro equilibrio. Il merito? Semplicemente dei due mister: sono giovani ma possono vantare un grande trascorso nel futsal giocato che ha permesso loro di crescere tatticamente e, soprattutto, conoscere al meglio l’ambiente. Il loro lavoro ci ha permesso di trovare la coesione e l’organizzazione di gioco necessaria per far bene; ma soprattutto ci danno la possibilità di farci divertire.
Per tanto è doveroso tentare di ripagare il loro encomiabile lavoro provando a dare filo da torcere a tutti.

Il 2017 è stato un anno da incorniciare, l’auspicio è che il 2018 possa preservarci delle belle sorprese: faccio parte di questo team dal primo giorno, in cinque anni abbiamo vinto due campionati ed abbiamo ancora voglia di continuare a crescere e migliorare.

In conclusione mi sento in dovere di ringraziare l’intera redazione per l’attenzione mostrata nei nostri confronti e di fare un grosso in bocca a lupo all’intero movimento calcettistico campano: auguro a tutti di scendere in campo sempre con sano spirito di divertimento.”

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK


® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

 

  
 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy