Olympique Sinope, parla capitan Zevola: "Annata emozionante, complimenti alla società"

Olympique Sinope, parla capitan Zevola: "Annata emozionante, complimenti alla società"
0
0
0
s2sdefault

Parla il capitano dell'Olympique Sinope...

 

Siamo ormai alle fasi conclusive di una stagione che ha visto l’Olympique Sinope ergersi a protagonista, soprattutto nella manifestazione di coppa Campania. Raggiunta con due giornate di anticipo una posizione di classifica a che ha messo a riparo la compagine Mondragonese dalla bagarre play out ed abbandonate le velleità di play off, soprattutto per merito del club eden acerra , autore di una cavalcata quasi inarrestabile, ci sembra doveroso dare la parola allo storico capitano del sodalizio domitiano, Francesco Zevola, che ha appena concluso la sua ventunesima stagione da calcettista: “Innanzitutto mi sembra doveroso esordire facendo i complimenti alla società ed al presidente Marcello Pagliaro, che laddove ce ne fosse stato ancora bisogno, hanno dimostrato per l’ennesima volta cosa vogliono significare abnegazione, serietà e spirito di appartenenza. la loro passione è stata il motore pulsante di questa ennesima stagione ed i loro immensi sacrifici avrebbero meritato soddisfazioni ancora maggiori! in tutta onestà posso tranquillamente affermare che gioco per una società che meriterebbe senza alcun dubbio palcoscenici differenti. un ulteriore ringraziamento va rivolto ai miei compagni di squadra ed all’allenatore, che nelle tante difficoltà che questa stagione ha offerto, si sono distinti per spirito di attaccamento e professionalità. detto ciò, non mi risulta tanto semplice analizzare l’annata sportiva che sta volgendo al termine. mille emozioni, infiniti stati d’animo differenti ci hanno travolti. siamo partiti con un obiettivo secco ed imprescindibile, quello dei play off, ma non lo abbiamo raggiunto! il bicchiere però non è affatto mezzo vuoto per quel che mi riguarda. attraverso la coppa Italia siamo riusciti a prenderci delle soddisfazioni insperate , raggiungendo la finale regionale di un torneo difficilissimo e combattuto, al quale non siamo riusciti a dare il giusto epilogo, a mio parere, solo per una questione di sorte avversa. la cavalcata di coppa ci ha dato tante certezze, così come la mancata vittoria in finale ci ha tolto lucidità nelle fasi successive di campionato. ciò che resta, pero’, è il raggiungimento del massimo traguardo a cui questa società è mai giunta , che non va rinnegato e dal quale bisogna ripartire. l’Olympique si è finalmente ritagliata il giusto spazio e la giusta considerazione sul palcoscenico regionale, e questo ha portato una carica emotiva nei sostenitori e negli appassionati che non si vedeva da tempo. come ho sempre affermato, il mio obiettivo , oltre che il mio sogno nel cassetto, è riportare a Mondragone il futsal che conta, e quest’anno si è rivisto qualche spiraglio importante. mi auguro che la società faccia tesoro di questa annata che volge al termine per trovare motivazioni sempre più importanti, senza porsi limiti di sorta. ripartire è la parola d’ordine! farlo con passione sempre maggiore è il nostro obbligo! ci sono delle sfide che dovremo affrontare, rispetto alle quali dobbiamo farci trovare pronti! forza Olympique Sinope!!!!!!"

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK

 

® IL GRANATA 2018 - Riproduzione riservata

 

 

 

  

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Cicciano C5 7 6 1 0 19
2 Borgo Five 7 5 0 2 15
3 Futsal Casilinum 7 5 0 2 15
4 Real Atellana Due Sicilie 7 4 2 1 14
5 CITTA' DI ACERRA C5 7 4 2 1 14
6 Calvi 7 4 1 2 13
7 Olympique Sinope C5 7 4 0 3 12
8 Recale 2002 7 3 1 3 10
9 Libertas Cerreto 6 2 1 3 7
10 Friends Cicciano C5 7 2 1 4 7
11 Folgore San Vincenzo 7 1 1 5 4
12 Cus Caserta 7 1 0 6 3
13 Frasso Telesino 7 1 0 6 3
14 Real Boys Maddaloni 6 1 0 5 3

 

  
 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy