Verso Olympique Sinope - Real Atellana, il presidente Petillo: "È già un successo"

Verso Olympique Sinope - Real Atellana, il presidente Petillo: "È già un successo"
0
0
0
s2sdefault

Il presidente della compagine neoborbonica presenta la finale playoff del girone A.

Ultimo atto del girone A di Serie C2: domani, al Campi Verdi, scenderanno in campo Olympique Sinope e Real Atellana Due Sicilie: finale in gara secca per decretare chi delle due sfiderà Futsal Terzigno e la vincente di Cus Avellino - Dolce Vita per un posto nel prossimo campionato di Serie C1. A presentarci la sfida di Mondragone è Alberto Petillo, presidente della Real Atellana Due Sicilie.
“Sarà un match ostico, affronteremo una delle compagine che, in campionato, ci ha dato più filo da torcere: nella gara di andata riacciuffammo un insperato pareggio, da precisare che a quattro minuti dalla fine perdevamo sei a uno; nella gara di ritorno, invece, perdemmo consegnando di fatti a loro il secondo posto. Proprio al termine della gara di ritorno, salutando il presidente dell'Olympique Sinope, scherzando dissi ci saremmo rivisti in finale in quanto a mio avviso hanno la squadra più forte del girone, alla fine così è andata e domani ci rivedremo per una gara che sicuramente ci regalerà tante emozioni.
A prescindere dal risultato finale di domani sarà un successo in quanto, da neofita del calcio a 5, quando circa ventiquattro mesi fa fui chiamato da Francesco Cesaro a presiedere la sua creatura, non immaginavo che il mago Salvatore Reccia, con un gruppo di calciatori e pochi calcettisti potesse spingersi così in alto. Non dimentichiamo la bruciante eliminazione alla final four di coppa Campania di Serie D della scorsa stagione avvenuta solo alla terza ripetizione di un rigore, inspiegabilmente sancita durante i tiri ad oltranza. Che dire: abbiamo vinto da primi il campionato scorso, abbiamo vinto i play off successivi ed abbiamo sfiorato la coppa Campania di D; quest'anno, poi, dopo aver raggiunto il traguardo della salvezza, ci siamo trovati a contrastare la fuga del Cicciano quasi sempre da secondi e ora ci troviamo in questa finale, con la certezza che comunque vada è già un successo!"

Il massimo esponente dirigenziale del team atellano si congeda facendo un bilancio stagionale e spiegando le prospettive future del club.
"Il campionato è stato equilibrato ed agguerrito: ho visto compagini dal roster ben più importante del nostro sciorinare bel gioco, ma anche le cosiddette piccole hanno ben figurato; lealtà e sportività in campo e fuori, davvero bello. La nostra stagione è da incorniciare ed i nostri supporter, sparsi per il mondo, legati alla nostra identità Duosiciliana, lo sanno e ci applaudono e sostengono non solo moralmente.
Cosa cambierei? Non è il momento di far polemiche, ma abbiamo giocato spesso in campi neutri, visto l' inagibilità del Palazzetto, questo non è stato di certo un aiuto per la nostra società.
Da cosa ripartire? Cesaro, Reccia e Palumbo stanno lavorando in silenzio; ripartiamo dal gruppo. Martedì abbiamo festeggiato i quarantanni del vicepresidente Francesco Cesaro: oltre alla rosa al completo, ai tifosi e dirigenti, hanno partecipato ex calcettisti della passata stagione, questo testimonia come chi abbia indossato la maglia della Real Atellana Due Sicilie, col Sacro Vessillo sul cuore, sia uno dei nostri per sempre. La nostra realtà, per quanto rappresenta, è cchiù e na squadra!”

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK


® IL GRANATA 2019 - Riproduzione riservata

 

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Cicciano C5 26 20 2 4 62
2 Olympique Sinope C5 26 19 1 6 58
3 Real Atellana Due Sicilie 26 17 5 4 56
4 CITTA' DI ACERRA C5 26 17 4 5 55
5 Futsal Casilinum 26 17 4 5 55
6 Borgo Five 26 16 3 7 51
7 Libertas Cerreto 26 11 3 12 36
8 Calvi 26 10 4 12 34
9 Friends Cicciano C5 26 9 2 15 29
10 Folgore San Vincenzo 26 8 4 14 28
11 Recale 2002 26 7 3 16 24
12 Real Boys Maddaloni 26 5 1 20 16
13 Cus Caserta 26 4 1 21 13
14 Frasso Telesino 26 2 3 21 9

 
 

 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy