Atletico Cantera: pari con il Friends Cicciano, ma che rammarico

Atletico Cantera: pari con il Friends Cicciano, ma che rammarico
0
0
0
s2sdefault

La cronaca del match di sabato tra il sodalizio acerrano e la compagine ciccianese

Un' Atletico Cantera nervosa, sprecona ed anche sfortunata impatta fra le mura amiche col Friends Cicciano, che porta a casa un insperato e preziosissimo punto in chiave salvezza.
Pronti via e subito due occasioni per parte: prima gli ospiti con capitan Carfora, che colpisce il palo a Perone  battuto. Stessa sorte tocca agli uomini di mister Selcia, con il tiro sotto misura di capitan Miranda che si infrange sul montante. I padroni di casa cominciano a spingere in maniera continua e tambureggiante e dopo quattro nitide occasioni non finalizzate nel modo giusto da D' Anza e D'Inverno, trovano il meritato vantaggio al minuto 13' quando La Montagna trova il filtrante giusto per imbeccare Miranda che trafigge Tanzillo da pochi passi. Il portiere ospite inizia pian piano a diventare il protagonista indiscusso di questa partita. È solo grazie a due suoi grandi interventi al 16' e 18' sui tentativi di Romano ed Apollo che gli ospiti restano in partita nel primo tempo. Ospiti che ritornano poco dopo a farsi vedere dalle parti di Perone con capitan Carfora, la cui conclusione trova il portiere acerrano pronto a respingere in spaccata. Ma alla terza sortita offensiva, gli ospiti pareggiano: è Infante al 19' a trafiggere Perone con un bel destro da fuori. La squadra del duo presidenziale Toscano-Romano reagisce in maniera veemente, cingendo d'assedio la retroguardia ciccianese, ma i tentativi ripetuti di D'Inverno, Miranda e Romano sbattono su un Tanzillo versione saracinesca. Il primo tempo si chiude dopo un altro legno colpito da i padroni di casa, stavolta con D'Anza, con il risultato sull'1-1.
Nella ripresa, Miranda e compagni sembrano tornare in campo con un piglio diverso ed in effetti questa sensazione trova subito conferma: al 31' Apollo riporta in suoi in vantaggio con un bel tiro dal limite. Il 2-1 tranquillizza i padroni di casa che si limitano a controllare agevolmente il risultato nei successivi dieci minuti, fino al gol del 3-1, ancora con capitan Miranda che sfrutta un perfetto  assist di D'Inverno ed insacca alle spalle di Tanzillo. La squadra ospite, fino a quel momento totalmente in balìa dei padroni di casa per l'intero parziale, riesce a trovare subito il 3-2 con capitan Carfora, che realizza con un bella conclusione dal limite. Atletico Cantera sembra scossa da questa rete improvvisa ed immediatamente successiva a quella del doppio vantaggio, ed il Friends Cicciano ne approfitta, trovando la rete del 3-3 al 47' con un grandissimo gol di Michele Napolitano che trafigge Perone con uno splendido tiro al volo da fuori area. Lo stesso Napolitano si ripete un minuto dopo, ma stavolta Perone è superlativo nel respingere il suo tentativo. I padroni di casa tornano ad attaccare con convinzione e rabbia agonistica, ma è un prodigioso Tanzillo che neutralizza con due grandi interventi le conclusioni di Romano al 53'. L' estremo difensore ciccianese nulla può però al 59' quando D'Inverno insacca sotto misura dopo un batti e ribatti in area. È il gol del 4-3 che scatena il tripudio e fa esplodere i tifosi canterani al Maracanà e che sembra porre fine all'incontro. Niente affatto. Nell'ultimo dei due minuti di recupero il sodalizio acerrano fa harakiri; un innocuo tiro dalla distanza scoccato da Michele Napolitano non viene trattenuto da un disattento Perone, che di fatto consegna il pallone a Carfora, appostato al centro dell'area di rigore: il portiere frana addosso al capitano ospite e l'arbitro fischia, decisione ineccepibile, il penalty. Dal dischetto si presenta Michele Napolitano che supera Perone e fissa il risultato sul punteggio finale di 4-4.
Questa pari, totalmente impronosticabile alla vigilia, fa perdere terreno e posizioni ai padroni di casa, che scendono al quinto posto in classifica, a quota 13 punti, scavalcate dalla Folgore San Vincenzo e dalla Libertas Cerreto, mentre gli ospiti restano penultimi, ma salgono a quota due.

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK

 

® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

  

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Sporting Limatola 26 24 2 0 74
2 CLUB EDEN 26 20 4 2 64
3 Borgo Five 26 16 1 9 49
4 Real Boys Maddaloni 26 16 1 9 45
5 Libertas Cerreto 26 13 2 11 41
6 Olympique Sinope C5 26 13 2 11 41
7 Folgore San Vincenzo 26 13 2 11 41
8 ATLETICO CANTERA 26 12 3 11 38
9 Boca Futsal 26 11 4 11 37
10 Sport&Vita 26 11 4 11 36
11 Sanniti Five Soccer 26 10 1 15 30
12 Friends Cicciano C5 26 6 3 17 21
13 Sparta Marigliano 26 2 1 23 6
14 Sinuessa Mondragone 26 0 0 26 0

Prossimo Turno

 

  
 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy