Atletico Cantera, altro ko: la Folgore si impone 4-2

Atletico Cantera, altro ko: la Folgore si impone 4-2
0
0
0
s2sdefault

La cronaca del match fra la compagine acerrana e la squadra brianese

Continua la crisi di risultati dell' Atletico Cantera. La squadra del duo presidenziale Toscano-Romano rimedia la terza sconfitta consecutiva, giocando stavolta da squadra vera, ma soccombendo dinnanzi ad una Folgore San Vincenzo cinica e compatta. Pronti via ed al primo tiro in porta gli ospiti passano in vantaggio con un gran destro di Menditto che sorprende Perone da fuori area. Al 4' è Petroniero a sfiorare il raddoppio, ma Perone si oppone con un grande intervento. I padroni di casa si fanno vedere dalle parti di Di Lillo solo con un tiro di Apollo all'11', deviato bene in corner dall'estremo difensore ospite. La gara si trascina stancamente verso la fine del primo tempo con poche emozioni. Solo verso la fine della prima frazione arrivano chances importanti per entrambe le compagini: al 26' è D'Inverno ad andare vicino al pari, colpendo il palo da pochi passi, mentre gli ospiti capitalizzano al massimo la loro terza occasione, portandosi sullo 0-2 al 29' con Bovo, bravo ad insaccare con un comodo tap-in un perfetto assist di Menditto. I primi trenta minuti di gioco terminano dunque con i brianesi in vantaggio per 0-2

Nella ripresa, subito una buona occasione per gli acerrani, con un gran destro di Coletta deviato da Di Lillo. Al 36' però, arriva lo 0-3 ospite con Menditto che realizza un rigore concesso per fallo netto di Mezzogori, ma forse fuori area. L' ex calcettista dei Leoni si fa subito perdonare al 40', quando dopo aver messo a sedere un paio di difensori avversari con una splendida finta, batte Di Lillo con un destro preciso e porta i suoi sull'1-3. Un minuto dopo arriva anche il 2-3, con un gran destro di Coletta dal limite. A questo punto, gli acerrani ci credono ed intensificano gli attacchi. La squadra di casa profonde il massimo sforzo tra il 45' ed il 55', ma i tentativi di Mezzogori, D'Inverno e Romano trovano un Di Lillo sempre pronto. Al 56' gli ospiti hanno l'occasione per chiuderla: sul dischetto del tiro libero si presenta Iannucci, ma Perone respinge da campione. Un minuto dopo, ancora Romano ha la grande occasione: salta un difensore ed anche Di Lillo, ma il suo pallonetto, a porta vuota, viene salvato sulla linea da capitan Portente. Al 59' ancora Mezzogori per due volte sfiora il pari, ma Di Lillo chiude la saracinesca. Minuti finali con un tentativo disperato dei padroni di casa di trovare il pari con il portiere di movimento, ma nulla di fatto. Arriva invece il 2-4 che chiude i conti, con un tiro dalla lunga distanza, a porta vuota, di Petroniero.
In virtù di questo risultato, l'Atletico Cantera scende all'ottavo posto in classifica, rimanendo a quota 20, superata proprio dalla Folgore San Vincenzo, che sale al settimo posto a 21 punti.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK


® IL GRANATA 2018 - Riproduzione riservata

 

  

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Cicciano C5 10 9 1 0 28
2 Real Atellana Due Sicilie 10 7 2 1 23
3 CITTA' DI ACERRA C5 10 7 2 1 23
4 Borgo Five 10 7 1 2 22
5 Futsal Casilinum 10 7 0 3 21
6 Olympique Sinope C5 10 6 0 4 18
7 Libertas Cerreto 10 4 2 4 14
8 Calvi 10 4 2 4 14
9 Folgore San Vincenzo 10 3 2 5 11
10 Recale 2002 10 3 1 6 10
11 Friends Cicciano C5 10 2 2 6 8
12 Frasso Telesino 10 1 1 8 4
13 Cus Caserta 10 1 0 9 3
14 Real Boys Maddaloni 10 1 0 9 3

 

  
 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy