Verso Sporting Limatola - Club Eden, Castaldo: "Match ostico, daremo l'anima!"

Verso Sporting Limatola - Club Eden, Castaldo: "Match ostico, daremo l'anima!"
0
0
0
s2sdefault

Parola al laterale azzurro in vista del match in trasferta contro la capolista

Partita impegnativa quanto complicata per il Club Eden che sabato, in quel di Via Martiri di Nassyria, affronterà la corazzata Sporting Limatola. Ad analizzare il periodo positivo della squadra e l’andamento dei suoi è Agostino Castaldo, laterale della formazione granata, reduce dalla positiva prova nella vittoriosa partita con l’Atletico Cantera. “La partita di sabato scorso vista da fuori è stata molto emozionante. Quando siamo andati sotto di due gol ho visto una grande reazione da parte della squadra, siamo usciti fuori e abbiamo fatto subito nostra la partita chiudendo il primo tempo sul 5-3. Siamo stati bravi a mantenere lo stesso ritmo nonostante i due gol subiti e riprenderci subito, per poi chiuderla definitivamente dopo 15 minuti del secondo tempo. Sabato andremo ad affrontare una squadra molto forte sia dal punto di vista tecnico che tattico; è una delle squadre formate per fare il salto di categoria, quindi ci aspettiamo una squadra molto sicura di sè e dei propri mezzi che giocherà la partita a viso aperto, così come faremo noi. La stiamo preparando al meglio, come tutte le partite che affronteremo, curando ogni minimo dettaglio... che vinca il migliore!”

Buon inizio di stagione, con due vittorie e un pareggio nelle prime tre gare, un gruppo solido e pronto ad affrontare, compatto, partite ed avversari. “E’ stato un ottimo inizio di campionato, abbiamo una grande squadra e ce la possiamo giocare con tutti, siamo un grande gruppo, tutti uniti per un solo obiettivo! Metteremo sempre l’anima in ogni partita, cercando di sbagliare quel minimo possibile per vincere le partite”.

Il giovane calcettista della formazione guidata da Orefice, esprime le sue sensazioni in merito alla scelta di passare dal calcio a 11 al calcio a 5. “La scelta di passare dal calcio a 11 a quello a 5 è stata per problemi di lavoro. Ho avuto la fortuna di essere stato chiamato da un’azienda e per problemi di orari non posso essere presente agli allenamenti. La squadra è composta da ragazzi che già conoscevo, ho avuto un’ accoglienza fantastica e grazie a loro e al grande mister, mi sono integrato nei meccanismi tattici alla grande, spero di fare bene insieme alla squadra.

In conclusione, una considerazione sugli obiettivi stagionali e le ambizioni per il futuro. “Noi pensiamo solo a fare bene e a preparare ogni partita come se fosse l’ultima, mettendo sempre l’anima in campo, poi a fine anno tireremo le somme. Comunque vada sempre Forza Eden!”

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK

® IL GRANATA 2017- Riproduzione riservata

 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy