Verso Atl. Cantera - Club Paradiso, Alessandro Basile: "Sarà una gara ostica ed equilibrata..."

Verso Atl. Cantera - Club Paradiso, Alessandro Basile: "Sarà una gara ostica ed equilibrata..."
0
0
0
s2sdefault

Il centrale classe '95 carica i suoi alla vigilia della quarta giornata di ritorno...
 

Ancora poche ore e poi sarà derby: Atletico Cantera e Club Paradiso si sfidano per la terza volta in stagione. I precedenti dicono una vittoria, in coppa, in favore degli uomini di Cianniello ed un pari, un girone fa.
A fare in punto della situazione, proprio in casa Club Paradiso, è il centrale classe 95 Alessandro Basile.
"Domani ci aspetta una gara durissima: affronteremo un avversario di assoluto livello che fa della grinta, della velocità e della fame di successo dei tanti giovani il suo credo. Tra i tanti giovani non può non spiccare Francesco Di Biase: non me ne vogliano gli altri, ma è lui il nostro maggior pericolo; con la sua tecnica e le sue eccellenti qualità balistiche può crearci problemi in qualsiasi istante, soprattutto con le sue micidiali conclusioni dalla distanza.
Mi aspetto una gara combattuta ed equilibrata, dal punto di vista tattico, ma corretta e all'insegna del fair play come, d'altronde, dovrebbe essere sempre nello sport, a maggior ragione quando, come domani, si sfidano degli amici."

Under sulla carta ma punto di riferimento in campo, al punto da indossare, complici le assenze contemporanee di Trocchia, Marrone e De Angelis la fascia di capitano: onore o onore?
"Indossare la fascia di capitano ti rende orgoglioso, è ovvio; ti da quel pizzico di carica ed adrenalina in più per affrontare al meglio le partite dando tutto te stesso. Anche se, a dir la verità, quello che più mi fa reso orgoglioso e felice in questo periodo è stato tornare al successo inanellando, per la prima volta in stagione, tre risultati utili consecutivi. Abbiamo un punto in più rispetto alle prime tre partite del girone d'andata, nonostante un organico nettamente ridimensionato; questo non può che essere merito del gruppo: abbiamo imparato a convivere con problematiche ed assenze ed in campo stiamo dando l'anima per provare a gettare il cuore oltre l'ostacolo. In alcuni momenti della stagione davvero ci è sembrato di toccare il baratro: non andava nulla per il meglio e nell'ambiente si respirava un'aria di negatività e pessimismo; ora fortunatamente questo periodo buoi sembra essere alle spalle e stiamo tornando a vedere qualche spiraglio di luce.
L'auspicio è di continuare su questa strada continuando a fare bene a partire proprio da domani quando, oltre alla tensione per la stracittadina, a complicare i nostri piani si metterà l'assenza di Pasquale Diano: farò del mio meglio per provare a far risentire il meno possibile dell'assenza di un uomo della sua esperienza e qualità. So bene che non sarà facile ma darò tutto me stesso per riuscirci: quest'anno fortunatamente sto giocando con continuità e questo mi rende felice perché mi ha permesso di trovare la giusta condizione fisica aiutandomi ad esprimermi al meglio; spero di continuare su questo trend migliorando partita dopo partita limando i vari errori commessi. Mi auguro di fare un ulteriore passo avanti già domani; non sarà facile, ma io ci credo! Forza Club Paradiso!"

 

® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

Classifica - C5 Serie D - Girone D

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Real Atellana Due Sicilie 14 12 1 1 37
2 Tonia Futsal Aversa 14 12 0 2 36
3 CLUB PARADISO C5 14 9 2 3 29
4 Sinergy Gierre Marcianise 14 8 1 5 25
5 SPORTING TIGRE 14 3 2 9 11
6 Real Futsal Fracta 14 2 3 9 9
7 Olimpia Capri 14 2 2 10 8
8 Oratorio San Ludovico 14 1 3 10 6

Prossimo Turno

Classifica - C5 Serie D - Argento N.3

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 CLUB PARADISO C5 6 5 1 0 16
2 Sinergy Gierre Marcianise 6 3 0 3 9
3 Virtus Ischia 6 2 1 3 7
4 A.Barone Cicciano 6 1 0 5 3

 
 

 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy