Club Paradiso in caduta libera: il Friends Cicciano ne fa otto...

Club Paradiso in caduta libera: il Friends Cicciano ne fa otto...
0
0
0
s2sdefault

La cronaca di Club Paradiso - Friends Cicciano nel comunicato del team acerrano...

Il Friends Cicciano passa senza troppi patemi su quel che resta del Club Paradiso: una squadra dimezzata da infortuni e squalifiche regge solo un tempo.

Out ancora Marrone al pari degli squalificati Trocchia e Soriano; Riemma stringe i denti e ci vuole provare, Basile recuperato: questo il bollettino che viene consegnato a mister Cianniello alla vigilia del match. Bollettino che va a tagliare ulteriormente una coperta già corta e costringe il tecnico rossoblù a topparla attingendo dalla juniores; proprio dalla juniores arriva il quinto titolare, trattasi di Pasquale Montano: sarà lui ad occupare la fascia sinistra. Dal primo minuto, in campo con lui, Battistone, Diano, Basile e Giusti; scalpita in panchina il neoacquisto Marullo.

Sotto una copiosa pioggia battente, bastano centodieci secondi al Friends Cicciano per sbloccare il punteggio: Michele Napolitano lancia Carfora in profondità sulla corsia di sinistra; i calcettisti di casa si fermano convinti che la palla abbia oltrepassato la linea laterale ma il numero sei ospite continua nella sua progressione e giunto nei pressi della linea di fondo serve al centro dove il liberissimo Nastri devia la palla in rete. Gol convalidato tra le proteste del Club Paradiso.
Rossoblù che provano subito a reagire trascinati da Montano e Giusti: al quarto è il classe ’98, ben imbeccato da Giusti, ad impegnare Tanzillo; tre minuti dopo si invertono i ruoli con Giusti che calcia sfiorando l’incrocio.
Al nono ci prova Diano dalle retrovie ma Tanzillo è attento, si distende e mette in angolo.
All’undicesimo contropiede fulmineo dei ciccianesi con Michele Napolitano che calcia dalla distanza e, complice una disattenzione di Battistone, porta i suoi sul due a zero.
Repentina la risposta acerrana: il solito Giusti si carica tutti sul groppone, supera Nastri, evita Peluso e solo davanti a Tanzillo regala a Montano, libero alla sua sinistra, la palla del facile tap-in.
Il Club Paradiso continua a pigiare sull’acceleratore: al quarto d’ora ci prova Giusti dal limite e palla che sfiora gonfia la rete dal lato sbagliato, un minuto dopo è Marullo (al suo debutto stagionale) a rendersi pericoloso con un insidioso fendente dalla distanza.
Ma al ventesimo a segnare è il Friends Cicciano: calcio di punizione dal limite dell’area di rigore, Buonaguro sulla palla, rincorsa, tiro e, complice l’errato posizionamento di Battistone, palla in rete.
La gara prosegue su ritmi alti e al venticinquesimo gli acerrani si riportano in gara: Montano ruba palla sulla trequarti sulla trequarti di campo avversaria, supera il suo diretto marcatore e crossa al centro, Giusti brucia il tempo agli avversari ed in spaccata mette la palla in rete.
La gara vive a questo punto una fase di stasi per poi accendersi improvvisamente a pochi istanti dal duplice fischio: azione personale di Buonaguro, che supera avversari come fossero birilli, per poi servire a Silvestro Napolitano la palla che permette ai suoi di andare a riposo sul doppio vantaggio.
Nella ripresa il match vive una fase di studio prima di accendersi improvvisamente all’ottavo: Montano sfugge via alle marcature avversarie sull’out di sinistra, e giunto nei pressi della panchina avversaria lascia partire un delizioso pallonetto, Tanzillo incredulo e palla che si insacca alla sua sinistra tra i meritati applausi dei presenti.
Repentina la risposta degli ospiti: prima un palo, all’undicesimo, con Silvestro Napolitano; poi le reti, rispettivamente al quattordicesimo e al quindicesimo minuto, di Peluso e Nastri a chiudere definitivamente la contesa.
Il Club Paradiso prova il colpo di orgoglio al ventesimo con Diano che, lanciato in profondità da Giusti, evita l’uscita di Tanzillo con un pallonetto ma ad impedirgli il gol è Matteo Acerra che sulla linea di porta va in scivolata e mette fuori. Un minuto più tardi nuova occasione per gli acerrani, a provarci è Marullo con una conclusione dalla distanza destinata all’incrocio, ma Tanzillo si supera e mette in corner.
Questo, di fatti, l’ultimo tiro nello specchio del Club Paradiso: d’ora in avanti sarà monologo Friends Cicciano. Friends Cicciano che dilagherà trovando ancora al rete con Silvestro Napolitano, al ventitreesimo, e con Buonaguro, al venticinquesimo. Finisce così: Friends Cicciano batte Club Paradiso 8 a 3!

 

® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

Classifica - C5 Serie D - Girone D

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Real Atellana Due Sicilie 14 12 1 1 37
2 Tonia Futsal Aversa 14 12 0 2 36
3 CLUB PARADISO C5 14 9 2 3 29
4 Sinergy Gierre Marcianise 14 8 1 5 25
5 SPORTING TIGRE 14 3 2 9 11
6 Real Futsal Fracta 14 2 3 9 9
7 Olimpia Capri 14 2 2 10 8
8 Oratorio San Ludovico 14 1 3 10 6

Prossimo Turno

Classifica - C5 Serie D - Argento N.3

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 CLUB PARADISO C5 6 5 1 0 16
2 Sinergy Gierre Marcianise 6 3 0 3 9
3 Virtus Ischia 6 2 1 3 7
4 A.Barone Cicciano 6 1 0 5 3

 
 

 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy