Club Paradiso: cinque reti all'Antonio Barone Cicciano

Club Paradiso: cinque reti all'Antonio Barone Cicciano
0
0
0
s2sdefault

Si chiude con un successo il 2015 rossoblù...

Termina con un successo il 2015 del Club Paradiso: la Cianniello band non deludono il pubblico amico riscattando la giornataccia di Lausdomini vincendo per 5 a 2 contro l’Antonio Barone Cicciano degli amici, oltre che ex, Cuono Soriano e Franco Barone.
Un Saturday night che regala subito emozioni e spettacolo: passano cinque minuti ed è il solito Frezza a sfiorare il vantaggio con un diagonale dal limite stampatosi sul palo; quattro minuti più tardi è ancora il palo protagonista: calcio d’angolo per gli ospiti, Barone sulla palla, rincorsa e prova a sorprendere De Angelis calciando verso la porta; il palo gli dice di no.
Ritmi altissimi: all’undicesimo è De Angelis in uscita a fermare il tentativo in solitario di Oliva; trenta secondi più tardi sale in cattedra il collega di reparto avversa: Luca Onorato che vola e mette in angolo il tentativo di Frezza.
Onorato che nulla può al 13’quando Marrone sorprende tutti facendo partire un’improvvisa saettante conclusione che vale l’uno a zero.
La rete di vantaggio gasa i padroni di casa che vanno vicini alla seconda rete al 17’ e al 19’ rispettivamente con Trocchia e Terracciano; in entrambi i casi è provvidenziale Onorato. E quando Onorato vien superato, come al 22’, ci pensa Parente a immolarsi sulla linea strozzando il meritato urlo in gola a Raffaele Frezza che ruba palla supera tutti, portiere compreso, e calcia a botta sicura trovando però la perfetta opposizione del giovane avversario. Due minuti più tardi nuova avanscoperta dei padroni di casa: da Terracciano a Frezza per l’accorrente Diano che calcia di prima intenzione; perfetta manovra ma sfortunata l’esecuzione, palla sul palo esterno e risultato invariato!
Nei minuti finali della prima frazione ci provano i ciccianesi con due tentativi dalla distanza di Franco Barone ma in entrambi i casi è attento De Angeli a sventare il pericolo; si va così all’intervallo con il parziale di 1 a 0.
Parziale che cambia dopo soli quaranta secondi di ripresa: Diano lancia lungo l’out di sinistra Picardi, che vince il duello in velocità con Parente e col mancino lascia partire un fendente rasoterra forte e preciso sulla quale nulla può Onorato: 2 a 0!
Un solo giro di lancette e il parziale cambia nuovamente: contropiede per il Club Paradiso, da D’Antò a Terracciano che la mette forte sul secondo palo dove Picardi risponde presente e, complice la non perfetta opposizione dell’estremo difensore ospite, realizza la doppietta personale.
Partita vivacissima, il punteggio cambia ancora al terzo: Barone ruba palla a Picardi e lancia Parente in profondità che entra in area e serve il libero Furolo che accorcia le distanze.
Antonio Barone Cicciano che rientra ufficialmente in partita, al settimo, con il preciso diagonale, dalla distanza, di Zuozo.
Sul 3 a 2 arriva la pronta risposta rossoblù con Picardi che sfiora la tripletta colpendo il terzo legno di giornata.
Da qui in avanti è monologo per i padroni di casa che sfiorano la quarta rete due volte con Frezza, in entrambi i casi magistrale l’opposizione di Onorato, e poi con Trocchia fermato solo dalla traversa! Quarta rete che arriva al 25’: Furolo sgambetta Marrone, trattasi di sesto fallo e conseguente tiro libero; Frezza sulla palla. Rincorsa, sinistro e Onorato spiazzato: 4 a 2!
A questo punto gli azzurri provano il portiere di movimento ma il tour de force finale è sterile; così a segnare sono ancora i padroni di casa che legittimano il successo con una nuova gemma di Marrone: improvviso gioco di gambe sull’out di sinistra e velocissima conclusione mancina a fissare il 5 a 2; meritata doppietta che va ad incorniciare un’eccelsa prestazione individuale.
Finisce così: l’ultimo atto ufficiale dell’anno solare rossoblù; aspettano il 2016 con l’auspicio che possa portare in dote la continuità smarrita a Lausdomini per provare a regalarsi un 2016 di soddisfazione e successi…

Auguri di Buon Natale a tutti gli sportivi e agli innamorati di futsal per un 2016 come nei sogni di ognuno… ed un grosso forza Club Paradiso!

 

® IL GRANATA 2015 - Riproduzione riservata

Prossimo Turno

Classifica - C5 Serie D - Girone C

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Tigre Casalnuovo 1 1 0 0 3
2 Saverio S.Vignati 1 1 0 0 3
3 Real Ischia C5 1 1 0 0 3
4 Meridiana Sp.Svago 1 1 0 0 3
5 Marigliano Sp.Club 1 0 1 0 1
6 Polivalente Via Piano 1 0 1 0 1

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy