Real Acerrana: esordio vittorioso in coppa

Real Acerrana: esordio vittorioso in coppa
0
0
0
s2sdefault

Buona la prima per i granata di mister Toscano...

 

VILLARICCA – REAL ACERRANA 3-6

Reti: 25’ Zito (RA), 35’ Zito (RA, rig.), 40’ Di Sena (RA), 55’ Cleter (V, rig.), 58’ Pannella An. (RA), 60’ Verde (V), 70’ Pannella (RA), 75’ Vacca (V), 81’ Di Gennaro (A)
VILLARICCA: Iodice, Pezzella, Nappi, Cardona, Cleter, D’Ambrosio (72’ Silvio), Sarnacchiaro, Scippa (46’ Vacca), Musella (46’ Fusco), D’Amodio, Verde. In panchina: Orta, Sarino. All. Pascale.
REAL ACERRANA: Arillo, De Chiara, Fico, Buonincontro A., Pannella Ale., Di Balsamo (70’ Tufano), Buonincontro T. (70’ Soriano), Di Sena (80’ Sforza), Pannella An., D’Antò (70’ Di Gennaro), Zito (90’ Busto Gu.). In panchina: Busto Gia., Rossi, Conquista, Petrella. All. Toscano.
Note: Espulso: Iodice (V); Ammoniti: Fusco (V), Verde (V), Arillo (A)

La prima pagina della nuova storia è stata scritta. Sei gol per ripartire e riportare il Toro in un campionato federale. L’avventura della Real Acerrana comincia nel modo migliore con una goleada nella prima gara ufficiale della stagione: i granata, oggi in maglia azzurra, espugnano il campo di Villaricca con un sonante 6-3 nella prima gara di Coppa Campania.
Bisogna aspettare 25 minuti per la prima rete ufficiale: a siglarla è Zito che batte Iodice. Dieci minuti dopo la storia si ripete ma stavolta Iodice non è tra i pali per l’espulsione che provoca il rigore, trasformato dallo stesso Zito. L’Acerrana, con due reti di vantaggio ed un uomo in più, sembra poter esondare e prima del ritorno negli spogliatoi arriva anche il 3-0 ad opera di Di Sena.
La pratica sembra archiviata ma nella ripresa c’è spazio per una raffica di segnature: stavolta ad aprire le danze è il Villaricca che dagli undici metri accorcia le distanze con Cleter. Risponde Pannella con una doppietta, intermezzata dalla rete di Verde. Il caldo che si fa ancora sentire e il risultato ormai blindato non frenano la voglia delle due squadre: prima del triplice fischio c’è spazio per la rete di Vacca per i padroni di casa e per l’ultimo gol di Di Gennaro che fissa il risultato sul 3-6. Gara pirotecnica e vittoria convincente in una settimana speciale per i colori granata conclusasi con l’esordio ufficiale della Real e cominciata con l’addio al presidente della gloriosa Acerrana degli anni ‘80-‘90 Mario Esposito, al quale la neonata società ha dedicato un pensiero speciale e gli sforzi profusi per l’avvio del nuovo progetto.
Superato di slancio l’ostacolo dell’esordio e rotto il ghiaccio, ora testa al campionato: martedì sorteggio dei calendari di Seconda Categoria e nel weekend in palio i primi tre punti.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK

 

® IL GRANATA 2018 - Riproduzione riservata

 

 

 

  

 

  
 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy