Futsal. C2 - Gir. B: la quindicesima giornata nel dettaglio

Futsal. C2 - Gir. B: la quindicesima giornata nel dettaglio
0
0
0
s2sdefault

La presentazione della quindicesima giornata di campionato di C2, girone B.

L’analisi della quindicesima giornata, seconda di ritorno. Il Cus Napoli affronterà in casa la capolista Atletico Macerone; altro big-match di giornata tra Atletico Sorrento e Turris Octava. Turno agevole per International ed Agerola (in trasferta), impegnate con le due ischitane; il Real Amicizia affronterà il Maracanà mentre la Friends Arzano ospiterà il Futsal Fuorigrotta. Riposa l’Atletico Chiaiano

CUS NAPOLI – ATLETICO MACERONE
Sicuramente la gara di cartello della quindicesima giornata, la prima contro la terza, anche se è evidente dalla classifica che è una partita assolutamente ininfluente per i vesuviani.
La formazione del duo Russo-Scolavino è concentrata e determinata per restare attaccata al treno play-off e farà il possibile per sfruttare il fattore campo per non perdere terreno con le dirette rivali alla post-season, e magari chissà, assestare il colpo decisivo per determinare la prima sconfitta stagionale per l’attuale capolista.
Il team di S.Sebastiano viaggia a velocità astronomica e molto probabilmente finirà il campionato a più di dieci lunghezze sulle concorrenti che poi parteciperanno ai play-off. La prova di forza, con otto reti contro il malcapitato International è solo la chicca di una stagione memorabile da raccontare ai posteri. Per questa partita pronostico da tripla: il Cus Napoli ha dalla sua parte il fattore campo, viene da otto risultati utili consecutivi e ha riposato la settimana scorsa; e se il Macerone si imbattesse in una giornata storta?

REAL AMICIZIA – MARACANA FC
I rossoblu non attraversano un momento particolarmente positivo: le sconfitte con Atletico Macerone, Cus Napoli ed International scottano eccome. Senza Grieco in panchina, i padroni di casa hanno l’imperativo di vincere per poter restare in orbita play-off, contando soprattutto sull'esperienza e la qualità dell'ex Vip Club ed United Colours Andrea Contaldi appena tesserato.
Il team di Rescigno, dopo la confortante vittoria ottenuta col Sorrento è determinata soprattutto a riscattare la rocambolesca partita di andata, che li vedeva in vantaggio di 3-1 alla metà del secondo tempo, e li ha visto sconfitti per 3-4 al triplice fischio dell’arbitro. D’accordo che la classifica è corta, d’accordo che al quintetto base sta un attimo stretta questa categoria (almeno sulla carta) ma la partita di Sorrento ha dimostrato che in questo girone napoletano la qualità conta ma è relativa, serve una squadra operaia e con gli attributi. Giù i foderi, fuori le spade: pietra dopo pietra, con lo spirito gregario, si erigerà la fortezza.
Risultato da tripla, favoriti i padroni di casa ma occhio al possibile colpo del Maracanà

ATLETICO SORRENTO – TURRIS OCTAVA
La compagine di patron Gargiulo è inciampata in quel di Via Sannereto, cedendo il passo ad un buon Maracanà. Squadra compatta e atleticamente preparata, ma che presenta parecchi problemi di identità soprattutto nelle partite esterne; ma si sa, all’impianto di Meta Mr.Hide ridiventa il Dott.Jenkill. Tornerà a disposizione De Vivo che ha scontato la squalifica, mentre ancora ai box capitan Inserra.
I corallini la settimana scorsa hanno fallito la possibilità di allungare sulle inseguitrici con l’incredibile pareggio ottenuto in casa con la Friends Arzano. Vito Letizia sa che Sorrento è trasferta assai ostica e si affida ai senatori per tentare di uscire indenne dalla costiera.
Se i sorrentini mantengono la tradizione casalinga, la Turris al massimo guadagnerà un solo punto.
 

FRIENDS ARZANO – FUTSAL FUORIGROTTA
Partita dagli obiettivi importanti: i padroni di casa devono fare punti per uscire dalla zona play-out mentre la squadra del quartiere della Decima Municipalità, in attesa del recupero in quel di Agerola punta al risultato pieno per poter rimanere in orbita play-off. Locali senza la guida Napolitano, appiedato dal giudice sportivo; stessa sorte anche per Dorio del Futsal Fuorigrotta che quindi salterà la trasferta.
Probabile pronostico da doppia: la fame di Marchese e compagni, il fattore campo, dovrebbe portare in dote i tre punti, ma la squadra di Pittiglio la sa lunga, alla fine le due squadre potrebbero dividersi la posta in palio.

INTERNATIONAL – FUTSAL ISCHIA
La squadra di Mugione è in evidente difficoltà: 34 gol subiti nelle ultime 4 partite costituiscono una media da retrocessione e dopo la romboante sconfitta di sabato scorso con la prima della classe e la conseguente caduta a picco in classifica, i tre punti sarebbero il minimo per potersi rimettere in carreggiata, soprattutto contro un Futsal Ischia di certo non irresistibile.
I gialloblu hanno collezionato ben dodici sconfitte e un solo pareggio (derby assurdo finito 0-0) e sembrano condannati alla retrocessione diretta in serie D. La mossa di allontanare Ilarità affidando la squadra a Di Meglio non ha sortito gli effetti sperati: dalle parti di Ischia sperano che questo campionato, questo incubo, termini presto, molto presto! Torna Enrico Di Meglio che ha scontato la squalifica rimediata in casa del Sorrento, assente Domenico Di Meglio che invece dovrà scontare ben due giornate di squalifica.
Rossoblù assolutamente favoriti.

VIRTUS ISCHIA – REAL AGEROLA
La Virtus Ischia è messa meglio dei cugini ma versa comunque in una posizione di classifica molto critica. Con la retrocessione anticipata del Cardito apre le porte alla speranza di una salvezza (sinceramente improbabile) attraverso i play-out. Se Fondicelli è in giornata, tutto è possibile.
Il Real Agerola tenta di attestarsi sugli standard di squadra di medio alta classifica. Il team dei monti lattari, classifica alla mano, è invischiata nella lotta ai play-off, con un bonus di tre punti qualora dovesse battere in casa il Futsal Fuorigrotta nel recupero.
Ultimo treno per gli isolani, probabile successo per i costieri, da escludere il pareggio che non servirebbe a nessuna delle due.

Riposa ATLETICO CHIAIANO

 

® IL GRANATA 2016 - Riproduzione riservata

 

 

Classifica - C5 Serie B - Girone F

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Bernalda 6 6 0 0 18
2 New Taranto C5 6 5 0 1 15
3 LEONI ACERRA 6 4 0 2 12
4 Futura Matera 5 3 0 2 9
5 Sipremix Limatola 5 2 1 2 7
6 Junior Domitia 6 2 1 3 7
7 Orsa Viggiano 5 2 1 2 7
8 Parete C5 5 2 0 3 6
9 Real Team Matera 5 2 0 3 6
10 San Gerardo Potenza 5 0 1 4 1
11 Alma Salerno 6 0 0 6 0

Classifica - C5 Serie C1

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Sp.Sala Consilina 8 7 1 0 22
2 Atletico Frattese C5 8 6 0 2 18
3 Futsal Terzigno 8 5 1 2 16
4 Spartak C5 8 4 3 1 15
5 Trilem Casavatore 8 4 2 2 14
6 Casagiove C5 8 3 4 1 13
7 Mama S.Marzano 8 4 0 4 12
8 Futsal Coast 8 3 2 3 11
9 CLUB EDEN 8 3 2 3 11
10 Massa Vesuvio 8 3 1 4 10
11 Lu.Pe. Pompei 8 2 1 5 7
12 Benevento C5 8 2 1 5 7
13 Boca Futsal 8 1 0 7 3
14 Pozzuoli Fut.Flegrea 8 0 0 8 0

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Olympique Sinope C5 3 3 0 0 9
2 Borgo Five 3 3 0 0 9
3 Real Atellana Due Sicilie 3 2 0 1 6
4 Futsal Casilinum 3 2 0 1 6
5 Cus Caserta 3 2 0 1 6
6 CITTA' DI ACERRA C5 3 1 1 1 4
7 Oratorio San Ludovico 2 1 0 1 3
8 Libertas Cerreto 3 1 0 2 3
9 GS Casaluce C5 3 1 0 2 3
10 Futsal Matese 3 1 0 2 3
11 Atl.Marcianise C5 4 0 1 3 1
12 Real Bacoli 3 0 0 3 0

Classifica - C5 Serie D - Girone B

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Epomeo 1 1 0 0 3
2 Monte Maggiore F. 1 1 0 0 3
3 Futsal Ischia 1 0 1 0 1
4 Ssc Capua 1 0 1 0 1
5 SPORTING TIGRE 1 0 1 0 1
6 Olimpic Cappella 1 0 1 0 1
7 Futsal Quarto 0 0 0 0 0
8 Sp.Casoria F.19 0 0 0 0 0
9 Active Youth 0 0 0 0 0
10 Pinetamare C5 1 0 0 1 0
11 Procida Futura 1 0 0 1 0

Classifica - C5 Serie D - Girone C

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Tigre Casalnuovo 1 1 0 0 3
2 Saverio S.Vignati 1 1 0 0 3
3 Real Ischia C5 1 1 0 0 3
4 Meridiana Sp.Svago 1 1 0 0 3
5 Marigliano Sp.Club 1 0 1 0 1
6 Polivalente Via Piano 1 0 1 0 1

 
 

 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy