Il punto sul futsal acerrano: totogirone C2 e focus D

Il punto sul futsal acerrano: totogirone C2 e focus D
0
0
0
s2sdefault

Il punto sul futsal di casa nostra: quale gli avversari delle acerrane di C2? E le ultime dalla D...

L’inedita temperatura mite ed un mercato che, dopo aver vissuto diverse settimane roventi ricche di colpi di mercato e sorprese, vive una fase di stallo complice l’ormai prossima preparazione con le rose, ormai, pressoché pronte, come la buona logica della programmazione suggerisce; valutato ciò voltiamo la pagina del nostro calendario collocandoci a fine settembre: mancano un paio di settimane all’inizio della regular season, l’emozione del debutto in coppa è superata; l’attenzione ora è incentrata unicamente sul totogirone. Sarà doppio, anzi triplo derby acerrano nel girone A?! Facciamo chiarezza e partiamo dai ripescaggi e dai gironi di coppa.
Visti, letti ed analizzati i ripescaggi con, come avevamo abbondantemente anticipato, Club Eden ancora in serie D al pari della Sinuessa Mondragone; già proprio così perché per un’acerrana che piange un acerrano che festeggia: Cuono Soriano e il suo Antonio Barone Cicciano ripescati (vera sorpresa dell’ultim’ora) in serie C2 e pronti a continuare la loro opera di shopping ad Acerra con Vincenzo Soriano (ex Leoni e Club Paradiso) nuovo obiettivo, molto concreto, dell’equipe ciccianese.
Completano il planning ripescaggi Junior Domitia, Spartak San Nicola, Benevento 5 e Xman Gragnano promosse di ufficio nel massimo campionato regionale e Sparta, Mutria Sport, Lausdomini, Atletico Nocera e Real Futsal Agerola chiamate a completare, al pari dello già citato Antonio Barone, il tabellone delle quarantadue partecipanti alla prossima C2. Quarantadue squadre divise in tre gironi, quattordici cadauno con il girone A ad interessare le province casertano-beneventane, il girone B ad interessare le provincia di Napoli e il girone C che si dislocherà nelle province di Salerno ed Avellino; detto e compreso ciò sarebbe ben facile comporre i gironi. Così però non è, in quanto, come da svariati anni accade, le società con sede nel capoluogo di regione sono in netta maggioranza rispetto alle altre per cui le società più vicine, geograficamente parlando, o confinanti con il territorio della provincia di Caserta migrano nel girone A, identica migrazione, ma verso il girone C, spetta ai confinanti con le terre avellinesi o salernitane.
È così che negli ultimi due campionati il girone A ha potuto annoverare trasferte in terra acerrana cosa che anche questa stagione si ripeterà: ci sentiamo di dire con discreta certezza che Acerra sarà la città con più rappresentanti nel prossimo girone A, escludendo di fatti le voci (a nostro avviso infondate) che volevano i Leoni nel girone B, per un triplo derby che potrebbe decidere storia ed equilibri del prossimo campionato: Club Paradiso, Leoni e Maracanà le tre corazzate acerrane pronte a dar via alla bagarre e la lotta al vertice per riportare Acerra nel parterre d’élite del futsal campano. Sulla carte sono proprio i team di casa nostra le compagini meglio attrezzate per la lotta al vertice: un giusto mix di esperienza e qualità che farà divertire ed emozionare la città regalando, si spera, un pezzo di storia ed un palcoscenico nella prossima C1.
A dar battaglia ai colori di casa nostra vi saranno: Boca Futsal, Cales S.C., Folgore San Vincenzo, Mutria Sport, Olimpique Sinope, Real Boys Maddaloni, Sanniti Five Soccer e Sporting Five Aversa (società che ha rilevato il titolo de Le Due Torri Maddaloni n.d.r.). Queste le società casertane e sannite presenti già sicuramente nel prossimo girone A per un totale di undici squadre: chi saranno le tre ‘napoletane’ prescelte per completare il girone?! Abbinamenti di coppa, vicinanza geografica e storia candidano Sparta, Friends Cicciano ed Antonio Barone Cicciano; ma attenzione ai possibili outsider Atletico Cardito e, soprattutto, Lausdomini. Proprio quest’ultima società rischierebbe di far cambiare gli scenari del girone aumentando, e non poco, l’asticella del coefficiente di difficoltà dando sex appeal ad un girone troppo spesso snobbato e definito, impropriamente, meno competitivo del rinomato girone B.
Lausdomini che entrerà sin da subito nell’orbita acerrana in quanto avversario, nel primo turno di coppa, dei Leoni; proprio la nuova formula della coppa di C2 potrebbe regalare alla nostra città un quarto derby: se Club Paradiso e Maracanà manterranno le aspettative eliminando Real Boys Maddaloni e Sporting Five Aversa, il Club Paradiso, e l’Olimpique Sinope gli azzurri sarà derby agli ottavi di coppa!

Chiudiamo facendo una rapida panoramica sulla D:

- Atletico Cantera: Giornate abbastanza frenetiche per il duo Toscano Tufano, con la società che dopo aver ufficializzato l’arrivo in prestito, dal Club Paradiso, di Giovanni Coletta sta continuando a guardare in casa rossoblù: interessa molto Vincenzo Basile, giovane pivot classe 93 lo scorso campionato un po’ ai margini del progetto Cianniello. Mentre è praticamente fatta con Daniele D’Inverno, ventunenne eclettico di grandi qualità e prospettive dal passato illustre in serie D, di calcio a 11, con il Nola.

- Club Eden: La società si rincuora per la mancata promozione d’ufficio in C2 prelevando a titolo definitivo Ignazio D’Anna dal Club Paradiso. Mister 50 gol in campionato è un vero e proprio vanto per la prossima serie D : al direttivo Di Fiore spettano i complimenti per l’acquisto nonostante la concorrenza, divenuta agguerrita dopo il comunicato con il quale il Club Paradiso lo faceva, di fatto, fuori dai suoi progetti futuri mettendolo sul mercato.

- Virtus Acerra: Insistenti voci ben informate, vicine a patron Romano, vorrebbero importanti novità strutturali e logistiche per quanto riguardanti proprio il direttivo granata a partire già dalla prossima settimana.

 

® IL GRANATA 2015 - Riproduzione riservata

 

 

Classifica - C5 Serie B - Girone F

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Bernalda 6 6 0 0 18
2 New Taranto C5 6 5 0 1 15
3 LEONI ACERRA 6 4 0 2 12
4 Futura Matera 5 3 0 2 9
5 Sipremix Limatola 5 2 1 2 7
6 Junior Domitia 6 2 1 3 7
7 Orsa Viggiano 5 2 1 2 7
8 Parete C5 5 2 0 3 6
9 Real Team Matera 5 2 0 3 6
10 San Gerardo Potenza 5 0 1 4 1
11 Alma Salerno 6 0 0 6 0

Classifica - C5 Serie C1

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Sp.Sala Consilina 8 7 1 0 22
2 Atletico Frattese C5 8 6 0 2 18
3 Futsal Terzigno 8 5 1 2 16
4 Spartak C5 8 4 3 1 15
5 Trilem Casavatore 8 4 2 2 14
6 Casagiove C5 8 3 4 1 13
7 Mama S.Marzano 8 4 0 4 12
8 Futsal Coast 8 3 2 3 11
9 CLUB EDEN 8 3 2 3 11
10 Massa Vesuvio 8 3 1 4 10
11 Lu.Pe. Pompei 8 2 1 5 7
12 Benevento C5 8 2 1 5 7
13 Boca Futsal 8 1 0 7 3
14 Pozzuoli Fut.Flegrea 8 0 0 8 0

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Olympique Sinope C5 3 3 0 0 9
2 Borgo Five 3 3 0 0 9
3 Real Atellana Due Sicilie 3 2 0 1 6
4 Futsal Casilinum 3 2 0 1 6
5 Cus Caserta 3 2 0 1 6
6 CITTA' DI ACERRA C5 3 1 1 1 4
7 Oratorio San Ludovico 2 1 0 1 3
8 Libertas Cerreto 3 1 0 2 3
9 GS Casaluce C5 3 1 0 2 3
10 Futsal Matese 3 1 0 2 3
11 Atl.Marcianise C5 4 0 1 3 1
12 Real Bacoli 3 0 0 3 0

Classifica - C5 Serie D - Girone B

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Epomeo 1 1 0 0 3
2 Monte Maggiore F. 1 1 0 0 3
3 Futsal Ischia 1 0 1 0 1
4 Ssc Capua 1 0 1 0 1
5 SPORTING TIGRE 1 0 1 0 1
6 Olimpic Cappella 1 0 1 0 1
7 Futsal Quarto 0 0 0 0 0
8 Sp.Casoria F.19 0 0 0 0 0
9 Active Youth 0 0 0 0 0
10 Pinetamare C5 1 0 0 1 0
11 Procida Futura 1 0 0 1 0

Classifica - C5 Serie D - Girone C

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Tigre Casalnuovo 1 1 0 0 3
2 Saverio S.Vignati 1 1 0 0 3
3 Real Ischia C5 1 1 0 0 3
4 Meridiana Sp.Svago 1 1 0 0 3
5 Marigliano Sp.Club 1 0 1 0 1
6 Polivalente Via Piano 1 0 1 0 1

 
 

 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy