Atl.Cantera sprecone, 1-1 casalingo col Real Gladiator

Atl.Cantera sprecone, 1-1 casalingo col Real Gladiator
0
0
0
s2sdefault

Ancora un pareggio per i canterani, che rischiano di capitolare negli ultimi minuti con due espulsi!

ACERRA - Continua la maledizione dell'ultimo minuto per i canterani, che come nel derby si fanno raggiungere sul finale pareggiando una partita che era iniziata bene. Grande rammarico per Tufano e compagni che adesso sono chiamati a vincere le ultime due partite del girone per restare agganciati al treno che porta ai playoff.

Grande rammarico per mister Sprone che di nuovo vede sprecare, dai suoi, le tante occasioni create.
Dopo una partenza arrembante, con le ghiotte occasioni capitate prima a D'Anza e a Miranda poi, l'Atletico si porta in vantaggio con D'Inverno che di testa mette in rete il tap in capitatogli dopo la respinta sul tiro di D'Anza. Dopo il gol il primo tempo vive di poche emozioni e termina con i rossoblù acerrani in vantaggio.

La ripresa si riapre subito con un tentativo degli ospiti che con Marra su punizione cercano di ristabilire la parità, ma Crispino è attento e sventa il pericolo. Risponde l'Atletico con Basile che si ritrova a tu per tu, ma il pivot acerrano è poco cinico e spreca una ghiotta occasione. Al 15'st Crispino si rende protagonista con un doppio intervento che salva i canterani; nulla può l'estremo difensore acerrano a due minuti dalla fine, quando il signor Borrelli di Nola assegna al Gladiator una punizione al limite dell'area, al tiro si presenta Bottone che ristabilisce la parità.
Sul finale di gare si assiste ad attimi concitati con l'arbitro che espelle, subito dopo il gol, Di Biase per proteste, stessa sorte capita a Tufano, cosi i canterani sono costretti a giocare gli ultimi due minuti in due uomini, non ne approfitta il Real che prova un'ultima sortita, ma la palla termina abbondantemente al lato, sull'ultimo tentativo sammaritano, l'arbitro fischia anzi tempo la fine della partita, decretando l'ennesimo pareggio per l'Atletico Cantera.

 

® IL GRANATA 2016 - Riproduzione riservata

 

 

 

Classifica - C5 Serie C2 - Girone A

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Olympique Sinope C5 3 3 0 0 9
2 Borgo Five 3 3 0 0 9
3 Real Atellana Due Sicilie 3 2 0 1 6
4 Futsal Casilinum 3 2 0 1 6
5 Cus Caserta 3 2 0 1 6
6 CITTA' DI ACERRA C5 3 1 1 1 4
7 Oratorio San Ludovico 2 1 0 1 3
8 Libertas Cerreto 3 1 0 2 3
9 GS Casaluce C5 3 1 0 2 3
10 Futsal Matese 3 1 0 2 3
11 Atl.Marcianise C5 4 0 1 3 1
12 Real Bacoli 3 0 0 3 0

 
 

 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy