Primo appuntamento del Giocando con l'atletica: il nuovo progetto della Libertas 88

Primo appuntamento del Giocando con l'atletica: il nuovo progetto della Libertas 88
0
0
0
s2sdefault

La Libertas Atletica 88: presenta il progetto “Giocando con l’Atletica”

Nello scenario podistico campano, la Libertas Atletica 88 Acerra è nota non solo per la trentennale attività dei suoi atleti e per lo storico Trofeo della Befana, ma anche per le numerose attività sociali che realizza sul territorio e per il folto settore giovanile che, in questi giorni, si sta rendendo protagonista del progetto “Giocando con l’Atletica”.
Con una bellissima manifestazione organizzata nella rinnovata Piazza Castello, difatti, il presidente Antonio Zito è riuscito a coinvolgere tantissimi bambini acerrani in una kermesse sportiva dedicata ai ragazzi di ogni età e finalizzata a farli avvicinare alla pratica sportiva dell’atletica leggera. Avendo come sfondo il restyling del Castello Baronale, i giovani frequentatori della Scuola di Atletica Leggera della Libertas Atletica 88 Acerra “Junior”, indossando il tradizionale completino bianco/azzurro della squadra, hanno dato dimostrazione di quanto appreso durante il percorso formativo annuale, esibendosi in alcune discipline tipiche dell’atletica leggera ed invogliando tanti loro coetanei presenti in piazza ad aggregarsi al gruppo: i numerosi ragazzi intervenuti si sono uniti con entusiasmo ai piccoli atleti con i quali hanno condiviso simpatici momenti di aggregazione e divertimento.
Soddisfatto per il grande successo riscosso dalla manifestazione, il presidente Antonio Zito ha dichiarato: “Oggi più che mai la nostra società ha il dovere di distrarre i ragazzi dall’eccessivo utilizzo di videogames e/o cellulari ed insegnare loro a praticare lo sport in modo sano e divertente. Con la passione per l’atletica ereditata da mio padre, mi sforzo quotidianamente per conseguire quest’obbiettivo nella mia città, con la speranza di contribuire a formare una futura società acerrana ispirata ai sani principi che solo lo sport riesce a dare.”

Al termine dell’evento, gli atleti hanno invitato adulti e bambini a seguirli in squadra per correre insieme.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK

 

® IL GRANATA 2018 - Riproduzione riservata

 

  

 

  
 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy