Fantacalcio: i consigli per la terza giornata di Serie A

Fantacalcio: i consigli per la terza giornata di Serie A
0
0
0
s2sdefault

Riecco ToroLoco: la rubrica più attesa dai fanta allenatori

 

Pronti..partenza... via... Non è lo start di una corsa di atletica, bensì l’inizio di una stagione calcistica, ops “fantacalcistica”... Ebbene si, dopo due giornate di assaggio di serie A, ricca di gol e di VAR, il 31 agosto si è chiuso il calciomercato, permettendo ad ogni squadra di ultimare la lista dei giocatori della propria rosa. Tanti volti nuovi, ma anche big già affermati, nel palcoscenico di quello che rimane il campionato più difficile del continente. Anche quest'anno Il Granata proverà a darvi qualche dritta e si spera aiutarvi a vincere le vostre “fantaleghe”... La 3° giornata di serie A propone scontri interessanti, tra tutti il big match sarà Lazio-Milan. La trasferta più insidiosa delle favorite al titolo sarà sicuramente quella della Roma, attesa al Marassi dalla Sampdoria, fin qui a punteggio pieno.
Ma veniamo ai consigli per le vostre fantasquadre, esaminando le dieci partite in programma.

Juventus - Chievo
Consigliati Juve: Douglas Costa, Higuain
Dall'ala brasiliana, colpo di mercato per i bianconeri, si attendono i primi bonus (assist); il Pipita, a secco nella scorsa giornata ed escluso dalla sua nazionale, scalpita.

Consigliati Chievo: Birsa, Inglese
Il primo è da schierare sempre, in quanto batte tutti i calci piazzati a favore dei clivensi (rigori, punizioni e anche i suoi corner, l'anno scorso hanno regalato gioie ai fantallenatori che hanno puntato su di lui); la prima punta gialloblù, reduce da 10 gol nella passata stagione e acquisto last-minute del Napoli per la prossima, vuole dimostrare di essere un bomber e magari potrebbe fare un regalino ai suoi futuri tifosi.

La scommessa: Benatia
È la sua grande chance, ceduto Bonucci, infortunato Chiellini, tocca a lui dirigere la retroguardia bianconera e magari rendersi pericoloso nel gioco aereo in area avversaria, tornado ai fasti delle annate giocate con Udinese e Roma.


Sampdoria - Roma: RINVIATA PER ALLERTA METEO.


Inter - Spal
Consigliati Inter: Icardi, Perisic
Sulla carta non ci dovrebbe essere partita, ma la Spal ha dimostrato nelle prime due gare di aver meritato il salto di categoria. Se il risultato dovesse sbloccarsi subito a favore dei padroni di casa, gli attaccanti interisti potrebbero far gioire molti fantallenatori a colpi di +3. Icardi è il bomber più gettonato per la stagione appena cominciata; Perisic ha già regalato bonus contro Fiorentina e Roma.

Consigliati Spal: Borriello, Viviani
Borriello ha cambiato ancora una volta maglia, ma ha il gol nel dna. Non sarà facile gonfiare la rete a San Siro, ma lui è uno che non molla mai. Viviani dirigerà la regia della squadra ferrarese e potrebbe nell’arco dell’intero campionato fare anche alcuni gol, in quanto è un ottimo calciatore di punizioni.

La scommessa: Borja Valero
Spalletti sembra averlo rigenerato; dalla sua ha grande classe ed esperienza. Ora lo vedremo finalmente all'opera in una “big”.


Atalanta - Sassuolo
Consigliati Atalanta: Gomez, Freuler
Il “papu” ha trascinato i bergamaschi alla storica conquista dell'Europa, grazie ai tanti gol e assist realizzati. Freuler è stata una delle tante scommesse vinte da Gasperini: attenzione ai suoiinserimenti in area avversaria.

Consigliati Sassuolo: Falcinelli, Politano
Grande finale di stagione per l'ex attaccante del Crotone, che potrebbe avere un’ulteriore crescita nel Sassuolo. Politano dovrebbe essere il rigorista designato da Bucchi, vista la freddezza già dimostrata la scorsa stagione.

La scommessa: Caldara
È il difensore con più gol realizzati nel campionato passato. Già acquistato dalla Juve, non è più una sorpresa, ma confermarsi in serie A, soprattutto considerando la sua giovane età, è tutt'altro che semplice.


Cagliari - Crotone
Consigliati Cagliari: Joao Pedro, Pavoletti
Il brasiliano è già andato a segno contro il Milan e i suoi tiri da fuori sono sempre pericolosi. Pavoletti rappresenta il botto di mercato della squadra sarda e dopo 6 mesi di panchina ha grande voglia di riscatto e fame di gol.

Consigliati Crotone: Mandragora, Budimir
Il baby centrocampista, scuola Juve, già leader nelle varie nazionali italiane giovanili è pronto a dimostrare il suo valore. Budimir, trascinatore dei calabresi due anni fa, è ritornato nella squadra dove si è tolto tante soddisfazioni e vuole marcare quanto prima il cartellino.

La scommessa: Ionita
Si è ripreso del tutto dal grave infortunio subito, disputando un ottimo finale di campionato. La sua presenza a centrocampo si fa sentire ed è anche un’eccellente colpitore di testa.


Lazio - Milan
Consigliati Lazio: Immobile, Milinkovic-Savic
Il bomber biancoceleste, a segno anche in settimana con la nazionale, è da schierare a prescindere dall’avversario. Milinkovic è diventato un perno della squadra di Inzaghi ed in un i big match come questo potrebbe esaltarsi ancora di più.

Consigliati Milan: Kessie, Suso
Il nuovo acquisto, prelevato dall’Atalanta, è subito diventato l'idolo dei tifosi: è una forza della natura ed è anche stato promosso rigorista da Montella. Suso, reduce da una stagione super, è uno degli esterni alti che sforna più assist e gol.

La scommessa: Calhanoglu
Il cecchino proveniente dalla Bundesliga può essere la sorpresa del match: sicuramente il suo acquisto innalza la qualità dei diavoli rossoneri e potrebbe risultare decisivo, specialmente in trasferta.


Udinese - Genoa
Consigliati Udinese: Fofana, Jankto
Fofana ha regalato parecchi bonus la scorsa stagione e si è garantito la riconferma a suon di gol; il giovane centrocampista roccioso bianconero, oltre ad assicurare grande quantità, è dotato di un gran tiro da fuori area.

Consigliati Genoa: Lapadula, Bertolacci
Il bomber, che non avrà più la concorrenza in attacco che aveva al Milan, proverà a ripetere i tanti gol che lo misero in evidenza a Pescara: Genova può essere la piazza giusta per lui. Stesso tragitto Milano-Genova fatto da Bertolacci, centrocampista sfortunato nella sua esperienza rossonera a causa di ripetuti infortunati, cerca il pronto riscatto.

La scommessa: De Paul
L'anno scorso ha un po’ deluso in quanto ci si aspettava sin da subito la sua esplosione; in questa stagione ha una grande occasione per dimostrare il suo potenziale, anche in zona gol.


Verona - Fiorentina
Consigliati Verona: Verde, Bessa
L’ala di origini partenopee, che ha militato nelle giovanili della Roma, ha già dimostrato in serie B, che con il pallone ci sa fare. Bessa è un centrocampista atipico, che potrebbe fruttare bonus, in quanto spesso viene schierato da Pecchia come falso nueve.

Consigliati Fiorentina: Chiesa, Simeone
L’ultimo prezzo pregiato rimasto a Pioli in eredità dalla Fiorentina di Sousa: da lui ci si aspetta la consacrazione. Simeone è chiamato al difficile compito di rimpiazzare Kalinic, ma la sua fame può permettergli di farlo affermare anche a Firenze.

La scommessa: Veretout
E’ il nome nuovo del centrocampo viola, proveniente dal campionato francese: è abilissimo sui calci piazzati. Saprà adattarsi al campionato italiano e non far rimpiangere Borja Valero?


Benevento - Torino
Consigliati Benevento: Ciciretti, Iemmello
I sanniti sono alla ricerca dei primi punti in classifica, anche se i risultati delle prime due giornate non gli rendono merito. Ciciretti sarà la spina nel fianco di molte difese quest’anno. Iemmello è un attaccante che ha sempre fatto gol nelle varie categorie e si è affacciato alla serie A solo da qualche mese; considerati gli ottimi rifinitori che gli giocano ai fianchi, potrebbe avere parecchie palle gol da sfruttare.

Consigliati Torino: Belotti, Iago Falque
Il Toro ha il favore del pronostico ed è etichettato da parecchi addetti ai lavori come una delle squadre che ha operato meglio sul mercato. Trattenere il Gallo è stato un grande sacrificio, che fa capire le ambizioni di Cairo. L’anno scorso è stato uno degli attacchi più proliferi, quindi schierare Belotti e Iago Falque (anche se per quest’ultimo ci sarà parecchia concorrenza) è un obbligo soprattutto contro squadre salite dalla B.

La scommessa: N'Koulou
Acquistato per dirigere la difesa granata, dotato di strapotere fisico, non disdegna l’incursione in area di rigore avversaria sui calci piazzati a favore.


Bologna - Napoli
Consigliati Bologna: Verdi, Di Francesco
Le giovani e talentuose ali di Donadoni possono disputare un grande campionato. Verdi, ambidestro, può colpire da qualsiasi posizione e ci ha già abituato ad eurogol; il figlio del mister della Roma è già andato a segno nella prima giornata e potrebbe aver scalzato Krejci nelle gerarchie di squadra.

Consigliati Napoli: Mertens, Hamsik
Il belga sembra non essersi mai fermato: continua a correre come un forsennato e segnare, impossibile lasciarlo fuori, anche con un Milik in netta ripresa. Hamsik ha nel Bologna la vittima preferita: l’anno scorso inaugurò le danze nel clamoroso 7-1 esterno dei partenopei.

La scommessa: Ounas
Potrebbe essere la scommessa dell’intera stagione. Nelle varie amichevoli ha dimostrato di avere non solo grandissimo talento, ma soprattutto grande personalità. Ovviamente sarà difficilissimo per lui togliere il posto ad Insigne o Callejon, ma le tante competizioni potrebbero regalargli il giusto spazio. Sarà lui a far infuocare con le sue giocate repentine il pubblico napoletano?

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK

 

 

® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

 

 

  
 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy