Fantacalcio: i consigli per la quarta giornata di Serie A

Fantacalcio: i consigli per la quarta giornata di Serie A
0
0
0
s2sdefault

Riecco ToroLoco: la rubrica più attesa dai fanta allenatori

 




Dopo la tre giorni dedicata alle Coppe, si riparte subito con il campionato: tre squadre in testa dopo tre giornate, chi resterà ancora a punteggio pieno? Sabato ricco con ben tre anticipi, quindi attenzione all’orario per schierare le proprie fantaformazioni: si parte alle 15 con Crotone-Inter, alle 18 Fiorentina-Bologna, alle 20:45 Roma-Verona (ancora una volta allerta meteo per la gara dei giallorossi). Lunch match domenicale in quel di Reggio Emilia tra Sassuolo e Juventus, quest’ultima chiamata al pronto riscatto dopo la disfatta di martedì al Camp Nou.
Domenica alle 15 spicca tra tutte il derby campano Napoli-Benevento; grande curiosità anche per il Milan di Montella, bellissimo giovedì in Europa League, ma “Immobile” sette giorni fa nella trasferta capitolina. Lo “spezzatino” della quarta giornata propone anche una gara Domenica alle 18: Chievo-Atalanta.
Chiude il programma di serie A, la splendida Lazio di inizio stagione, impegnata allo stadio Ferraris contro il Genoa, già orfano del suo nuovo bomber Lapadula, infortunatosi nell’ultimo turno.

Crotone-Inter
Consigliati Crotone: Barberis, Budimir
Barberis è il candidato di Nicola a battere tutti i calcio d’angolo della squadra calabrese e potrebbe regalare qualche assist; il Crotone è ancora alla ricerca del primo gol in questa nuova stagione: sarà sicuramente difficile vista l’attentissima difesa impostata da mister Spalletti, ma l’ariete croato Budimir può mettere in apprensione Handanovic e compagni.

Consigliati Inter: Skriniar, Icardi
Il primo, reduce da un grande campionato in maglia blucerchiata, è il nome nuovo della difesa interista; ha iniziato alla grande (ottima media punti) e contro la Spal ha addirittura sfiorato il gol. Icardi vorrà riscattare la pessima figura fatta dall’Inter l’anno scorso allo Scida (3 gol incassati) e continuare la sua striscia consecutiva di gol in gare ufficiali.

La scommessa: Dalbert
Il terzino brasiliano non ha fin qui brillato, dimostrando di dover ancora entrare negli automatismi nerazzurri, ma rimane pericolosissimo con le sue sgroppate e presto sboccerà.


Fiorentina-Bologna
Consigliati Fiorentina: Simeone, Veretout
Dopo aver asfaltato il Verona, la Viola è chiamata a confermarsi tra le mura amiche. Simeone ha dimostrato che ha la stoffa del goleador. Veretout è la nostra scommessa vinta la settimana scorsa: magistrale la sua punizione all’incrocio dei pali; di diritto da “scommessa” diventa “consigliato”.

Consigliati Bologna: Verdi, Palacio
Entrambi sono stati le spine nei fianchi del Napoli per 70’. Verdi ha tutto per diventare una grande ala e conquistare anche un posto in nazionale; pochissimi fantallenatori in sede d’asta hanno puntato su Rodrigo Palacio, che ha già dimostrato di avere, oltre a tanta esperienza, ancora tanta fame di vittorie.

La scommessa: Masina
Il terzino marocchino, accostato a top club durante il calciomercato, alla fine ha scelto di restare sotto le due torri. Nonostante l’errore di marcatura su Callejon nella precedente giornata, resta un difensore dall’ottimo rendimento “magic”: per lui subito voglia di riscatto.


Roma-Verona
Consigliati Roma: Dzeko, Allison
Il bomber bosniaco, che ha palesato il suo malumore per il gioco espresso da Di Francesco, in quanto si sente spesso troppo solo lì davanti, potrebbe regalare tanti bonus contro la difesa colabrodo veronese vista contro la Fiorentina. Allison reduce dai miracoli effettuati contro l’Atletico, e con un avversario decisamente alla portata quale il Verona, da grandi garanzie.

Consigliati Verona: Verde, Pazzini
Dopo solo tre giornate la panchina di mister Pecchia è già traballante. Difficile schierare i giocatori del Verona in questo momento così negativo, peraltro attesi dalla proibitiva trasferta nella capitale. Consigliamo Verde, attaccante cresciuto nelle giovanili della Roma, che potrebbe avere qualche stimolo in piu’ rispetto ai compagni e Pazzini, rigorista degli scaligeri.

La scommessa: Pellegrini
Regista e faro della nazionale under 21, reduce da un grande campionato al Sassuolo, è tornato all’ovile. Di Francesco lo ha voluto a tutti i costi alla Roma e contro il Verona gli regalerà un’importante opportunità da non fallire.


Sassuolo-Juventus
Consigliati Sassuolo: Falcinelli, Acerbi
Il Sassuolo non ha iniziato alla grande in termini di risultati, ma ha mostrato in tutte le gare disputate fin qui buone trame di gioco: fa fatica a concretizzare tutto ciò che crea, è per questo che mister Bucchi si affida al suo centravanti Falcinelli. Acerbi è un difensore di grande esperienza ed in una partita così importante potrebbe galvanizzarsi contro un avversario come Higuain.

Consigliati Juventus: Alex Sandro, Cuadrado
I sudamericani potrebbero risultare decisivi in questa trasferta ostica per la “Signora”. Cuadrado già nella prima trasferta a Genoa è risultato decisivo. Alex Sandro è un motorino sulla sua fascia, oltre ad avere un cross chirurgico.

La scommessa: Bernardeschi
Potrebbe far rifiatare Dybala. Allegri si aspetta molto dall’erede di Baggio, anche per lui trasferimento asse Firenze-Torino. I fantallenatori che hanno puntato su di lui aspettano con ansia che arrivi la sua occasione.


Milan-Udinese
Consigliati Milan: Kessiè, Bonucci
Hanno entrambi piu’ di qualcosa da farsi perdonare dalla sciagurata traferta contro la Lazio. Fiori all’occhiello del mercato rossonero, devono dimostrare il loro valore a colpi di bonus.

Consigliati Udinese: Lasagna, De Paul
Sarà difficile portare via punti da San Siro, ma l’Udinese proverà a rendersi pericolosa in contropiede con i suoi giovani e promettenti attaccanti.

La scommessa: Kalinic
Ha avuto fin qui stranamente pochissimi minuti a disposizione. Il compagno di reparto Andrè Silva è stato super in Coppa con una tripletta, ma Montella sembra orientato a preferirgli Kalinic. Arriverà il suo primo gol in campionato?


Napoli-Benevento
Consigliati Napoli: Mertens, Jorginho
Il belga è un forsennato. Se dipendesse da lui giocherebbe tutte le partite. Il Napoli cambia volto con lui in campo, autentico trascinatore. L’assenza di Jorginho in Ucraina si è fatta sentire tantissimo, soprattutto nella qualità del gioco di mister Sarri; inoltre dovrebbe essere il rigorista quest’anno.

Consigliati Benevento: Letizia, D’Alessandro
La scommessa: Milik
Il polacco, con tre gol in cinque gare, sembra aver trovato la forma dei giorni migliori.


Spal-Cagliari
Consigliati Spal: Borriello, Lazzari
Gara dell'ex per l'attaccante napoletano che sicuramente vorrà ben figurare contro l'amico-nemico Rastelli.
Le manovre della squadra di Semplici passano tutti dai piedi del centrocampista classe '93.

Consigliati Cagliari: Joao Pedro, Pavoletti
L'estro e la fantasia del numero dieci sardo potrebbe regalare qualche gradito assist; magari proprio per la testa di Pavoletti, alla ricerca della prima gioia stagionale.

La scommessa: Schiattarella
Abilissimo ad inserirsi tra le linee, potrebbe essere tra le sorprese di giornata.


Torino-Sampdoria
Consigliati Torino: Belotti, Ljajic
Il toro sogna l'Europa e si affida alle giocate dell'ex Inter ed ai gol del suo numero 9.

Consigliati Sampdoria: Quagliarella, Ramirez
Giampaolo si affida all'usato sicuro: due nomi che negli anni hanno fatto, spesso, la gioia dei loro fanta allenatori.

La scommessa: Niang
L'ex Milan dovrà riscattare l'opaca prestazione di Benevento e ripagare la fiducia di Mihajlović.


Chievo-Atalanta
Consigliati Chievo: Inglese, Birsa
Le azioni offensive di Maran sono dettate dal talento ex Milan. Per Inglese esame maturità per dimostrare di essere attaccante da big.

Consigliati Atalanta: Kurtic, Masiello
La fantamedia parla per noi, garanzia di rendimento assoluto.

La scommessa: Castro
Il centrocampista gialloblù è alla ricerca della condizione migliore e potrebbe essere giunta l'ora, anche per lui, del primo bonus stagionale.


Genoa-Lazio
Consigliati Genoa: Miguel Veloso, Laxalt
Titolari inamovibili nello scacchiere dei genoani.

Consigliati Lazio: Immobile, Luis Alberto
La nuova coppia del gol ha intenzione di far sognare ancora Simone Inzaghi e tanti fanta allenatori...

La scommessa: Taarabt
Il talento ex Milan è stato tra i migliori nella trasferta di Udine impegnando più volte Scuffet: avrà aggiustato la mira?!

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK

 

 

® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

 

  

 

  
 

  

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy