Futsal. C2 - Gir. A: La presentazione della prima giornata

Futsal. C2 - Gir. A: La presentazione della prima giornata
0
0
0
s2sdefault

 

L'analisi nel dettaglio delle sette gare di questo decimo turno...

L’attesa è finita, si comincia: poco più di quarantottore e si alzerà il sipario sul prossimo girone A di C2. Un girone nel quale non sono mandate le sorprese dell’ultim’ora nella sua composizione, sorprese che inevitabilmente hanno alterato gli equilibri e la storia del prossimo campionato: Marigliano principale candidata, nel bene e nel male, al ruolo di protagonista con la corazzata Lausdomini pronta alla cavalcata verso la C1 e lo Sporting Marigliano, complice il dietrofront di Riccobene, principale candidato ad indossare le vesti di Cenerentola del girone. Per il resto sarà bagarre con le squadre che, sulla carta, partono sullo stesso livello eccezion fatta per Club Paradiso, Leoni e Tonia Futsal pronte a duellare per i play off sognando di rendere la vita dura al Lausdomini. Attenzione alle due ciccianesi e al Boca principali candidate al ruolo di outsider...

Analizzato il girone andiamo a vedere nel dettaglio la prima giornata: si parte in quinta; a Lausdomini è già big match. Interessanti sfide a Telese, con il Boca che ospiterà il Club Paradiso, a Cicciano, con l’Antonio Barone che ospiterà il Cales, e a Cusano dove il Mutria Sport ospiterà l’Olimpique Sinope. Infine, debutto abbastanza agevole per Leoni, Friends Cicciano e Real Boys Maddaloni rispettivamente contro Folgore San Vincenzo, Sanniti e Sporting Marigliano.

LAUSDOMINI C5 – TONIA FUTSAL AVERSA: Senza alcun dubbio è il big match di giornata: i riflettori di tutto il girone sono puntati sul Pala Aliperti; la squadra da battere contro la squadra che più ha impressionato in queste prime settimane di stagione. Un match dall’alto coefficiente tecnico che assicura spettacolo e tanti gol. Nonostante tutto il Lausdomini dello stratega Miele, a nostro avviso, parte favori e non solo per il fattore campo.

BOCA FUTSAL – CLUB PARADISO ACERRA: È una delle sfide più affascinanti di giornata: il neo promosso Boca contro il rinnovato Club Paradiso di Marrone e Frezza. I casertani partono con il favore del fattore campo, è stata una vera e propria roccaforte nella galoppata vincente dello scorso campionato di D, ma peccano un po’ in esperienza considerando l’età media molto bassa. Di fronte i rossoblù proveranno a fare la partita con l’obiettivo di portare a casa i tre punti mettendo subito pressione sul Lausadomini.

ANTONIO BARONE CICCIANO – CALES SPORTING CLUB: C’è tanta curiosità intorno all’Antonio Barone Cicciano: la società, ripescata in extremis, ha lavorato bene in queste settimane impressionando nei test di preparazione e steccando in una sola circostanza, proprio nel debutto in coppa con il Cales. Cales dal suo canto fa fede nell’entusiasmo dei tanti giovani affidandosi a Ruozzo e Benza con l’auspicio che i due possano nuovamente trascinarli al successo come lo scorso 19 settembre. Sarà una sfida equilibrata magari decisa dagli episodi: il fattore campo, considerando i tanti under in campo tra le fila ospiti, potrebbe diventare l’ago della bilancia.

MUTRIA SPORT – OLIMPIQUE SINOPE: I beneventani per continuare sulle ali dell’entusiasmo dopo il passaggio del turno in coppa; i mondragonesi per ripetere quanto di buono mostrato nella gara di ritorno con il Maracanà. Partita da tripla, sicuramente divertente e con gol su entrambi i fronti; come per la gara di Cicciano riteniamo che alla fine possa rivelarsi fondamentale, nell’economia della gara, il fattore campo.

LEONI ACERRA – FOLGORE SAN VINCENZO: I nero-oro partono come la principale antagonista, malgrado la disfatta di coppa, del Lausdomini: è facile immaginare, così come fu per la galoppata trionfale di due stagioni addietro, che in casa tenteranno di fare en plein facendo del fattore campo una marcia in più. Ragion per cui il modesto avversario casertano non appare in grado di preoccupare seriamente capitan Spasiano e compagni.

FRIENDS CICCIANO – SANNITI FIVE SOCCER: A Cicciano per invertire la tendenza: questo l’obiettivo sannita della vigilia per cancellare un debutto stagionale tutt’altro che dei migliori che ha destato un po’ di malumori nell’ambiente giallorosso. Di fronte i padroni di casa puntano a debuttare nel migliore di modi dando entusiasmo ad un’ambiente rinvigorito dal ritorno nel girone A. Friends favorita, ma attenzione all’orgoglio beneventano: potrebbe essere questo il risultato a sorpresa di giornata…

REAL BOYS MADDALONI – SPORTING MARIGLIANO: La sorpresa dell’ultim’ora contro una delle più deludenti in questo inizio di stagione. Un match come potrebbe rivelarsi scontro diretto per la zona salvezza tra un girone nel frattempo tutto può succedere; ma appare utopia pure ipotizzare il successo ospite. L’addio di Riccobene ha scosso l’ambiente ed al momento lo Sporting Marigliano sembra inerme: solo un suicidio tattico maddalonese potrebbe cambiare le carte in tavola…

 

® IL GRANATA 2015 - Riproduzione riservata

 

® IL GRANATA 2015 - Riproduzione riservata

 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy