Leoni ancora made in Acerra: ecco Terracciano e Castaldo

Leoni ancora made in Acerra: ecco Terracciano e Castaldo
0
0
0
s2sdefault

Florio sceglie Terracciano e Castaldo

L’ASD Leoni Acerra comunica di aver tesserato i calcettisti Antonio Terracciano e Agostino Castaldo. Entrambi compagni di squadra al Club Eden, acerrani doc, entrano a far parte del roaster a disposizione di Mister Florio.

“Sono onorato di entrare a far parte della famiglia Leoni – le prime parole del centrale classe ’94 - Spero di ripagare la fiducia del mister e della società, non vedo l’ora di iniziare!”

“Sono molto contento per questa opportunità che mi è stata data, - Le parole del funambolo esterno tuttofare classe ‘97- firmare per una società storica come i Leoni ti dà uno stimolo in più per fare cose in grande. Ringrazio la società, il mister: mi impegnerò al massimo per ripagare con fatti concreti l’opportunità che mi è stata data!”

“La società ha accontentato una richiesta esplicita di mister Florio – il commento del Direttore Generale Giovanni Puzone conosce i calcettisti e ne conosce la serietà e l’applicazione. Sono ragazzi nati sul territorio il che ci ha convinti nella scelta la quale va a rafforzare lo spirito e l’obiettivo centrale di acerranità del progetto Leoni, soprattutto dopo il rinnovo di sei calcettisti tutti acerrani. I neo acquisti hanno da subito mostrato voglia e stimoli per affrontare questa nuova avventura, siamo in piena sintonia con le scelte avallate dal mister che saprà come integrarli al gruppo soprattutto considerando che entrambi sono alla prima esperienza in un campionato di serie B!”

Terracciano e Castaldo saranno aggregati da subito alla prima squadra e per la prossima stagione hanno scelto di indossare rispettivamente la casacca numero 4 e la numero 17!

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE SPORTIVE DE IL GRANATA?
CLICCA IL BANNER QUI SOTTO E METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK



® IL GRANATA 2021 - Riproduzione riservata

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy