Leoni: s'inchina anche il Friends Cicciano

Leoni: s'inchina anche il Friends Cicciano
0
0
0
s2sdefault

 La cronaca di Loeni - Friends Cicciano

Nella storia calcistica è la nazionale del Camerun ad essere conosciuta con l’appellativo di “ Leoni indomabili”, ebbene anche nella stretta cerchia del panorama calcettistico campano vie è una squadra che meriterebbe lo stesso appellativo, stiamo ovviamente parlando dei Leoni, che in questo campionato di serie C2 sono ancora imbattuti e che sabato sono stati artefici dell’ennesimo exploit contro il Friend Cicciano.
La squadra di mister Puzone ha dimostrato una sinergia tra i reparti e un gioco di squadra che è raro in questa categoria, tra i protagonisti di questa cavalcata vincente, fin ora, vi è di certo Michele Tufano autentico regista dello spettacolo che di volta in volta gli oro nero portano in campo, è proprio Tufano infatti ad innescare il gol del vantaggio ad appena due minuti dall’inizio, quando innesca un uno-due con Spasiano dando l’opportunità a quest’ultimo di portare in vantaggio i suoi.
Il vantaggio gasa i Leoni che al 5’ si portano già sul 2-0 di nuovo con Spasiano che conclude una splendida azione corale dei suoi. All’11’ Tufano si regala la gloria personale, con un potente tiro che si insacca alle spalle dell’incolpevole Tanzillo.
Sul risultato di 3-0 il Friends Cicciano prova ad uscire dalla propria area e cerca di portare i primi pericoli verso la porta difesa dal neo acquisto Tardi, ma la difesa dei Leoni difficilmente si fa penetrare e a parte qualche sterile tentativo da fuori e qualche azione sventate da un Tardi in giornata positiva, non si rilevano azioni importanti, fino a quando all’ultimo minuto del primo tempo Napolitano da posizione defilata accorcia le distanze e porta le squadre al riposo sul risultato di 3-1 per i padroni di casa.
Il secondo tempo inizia con una novità tra le fila dei Leoni , infatti Tufano parte dalla panchina, e chi sa forse l’assenza in campo del 10 acerrano rinvigorisce gli ospiti che rientrano in campo con più determinazione e riescono con maggiore facilità a raggiungere la porta avversaria; mister Puzone allora decide di rimettere in campo Tufano, mossa azzeccata, infatti arriva subito il 4-1 che è una autentica perla, al 13’ azione da manuale tra Tufano e Spasiano che scambiano palla al centrocampo e Spasiano sigla il 5-1, al 18’ arriva il quarto gol di Tufano che corona così una splendida prestazione macchiata solo dall’ammonizione che lo terrà fuori per l’importante sfida di sabato prossimo contro lo Sporting Limatola.
Al 20’ mister Puzone decide di cambiare le carte con l’ingresso in campo di Antignano, l’ex Napoli C5, è subito protagonista mettendo a segno il gol del 7-1 dopo aver ottimamente scambiato con il bomber Spasiano.
Al 24’ esce l’orgoglio dei calcettisti del Friends Cicciano che provano a rientrare in partita, prima con Buonaguro che con un potente tiro da fuori sigla il 7-2, e poi con Carfora che da posizione ravvicinata mette a segno il 7-3 che riaccende le speranze rosso-blu, ma il tempo è poco e inoltre negli istanti finali arriva anche il gol del 8-3 dei Leoni di nuovo con Antignano che sigla la doppietta personale.
La partita si conclude dunque con la vittoria dei Leoni che restano ancora in testa al campionato con tre punti di vantaggio sull’Acerrana Futsal, vincente nel derby contro l’Atletico Cantera, ora il nodo cruciale per gli oro-nero è rappresentato dalla partita di sabato prossimo contro lo Sporting Limatola, una trasferta ostica in cui mister Puzone dovrà fare i conti con l’assenza di Michele Tufano.

 

 

® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

Classifica - C5 Serie B - Girone F

Team
Played Wins DRAW Lost Points
1 Bernalda 6 6 0 0 18
2 New Taranto C5 6 5 0 1 15
3 LEONI ACERRA 6 4 0 2 12
4 Futura Matera 5 3 0 2 9
5 Sipremix Limatola 5 2 1 2 7
6 Junior Domitia 6 2 1 3 7
7 Orsa Viggiano 5 2 1 2 7
8 Parete C5 5 2 0 3 6
9 Real Team Matera 5 2 0 3 6
10 San Gerardo Potenza 5 0 1 4 1
11 Alma Salerno 6 0 0 6 0

Prossimo Turno

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy