Verso Acerrana FC - Guappa Sinuessa, mister Rescigno: "Impegno arduo, non ci fidiamo!"

Verso Acerrana FC - Guappa Sinuessa, mister Rescigno: "Impegno arduo, non ci fidiamo!"
0
0
0
s2sdefault

Parola al mister granata

ACERRA - Vigilia dell'ultima del girone di andata per la serie C2 che dopo le festività natalizie si appresta ad osservare il giro di boa, teatro dei primi bilanci di stagione, con un Guappa Sinuessa alle porte arrabbiato e desideroso di punti, ospite al quartier generale acerrano. "Non credo sarà una partita semplice per noi. - esordisce Enzo Rescigno, timoniere dell'Acerrana Futsal Club - Siamo carichi dal richiamo di preparazione e la squadra non è al cento per cento. Inoltre massimo rispetto per questa squadra che secondo me non merita il posto in classifica che attualmente occupa. Vogliono salvarsi e secondo me venderanno cara la pelle, serviranno la massima attenzione, la concentrazione adeguata e la cattiveria agonistica adatta per fare nostra l'intera posta in palio!"
A mezza regata oramai già disputata ed il punto di non ritorno imminente, in casa granata il bicchiere e positivamente mezzo pieno per questo inizio di stagione. "Sono molto contento per questo inizio di stagione e ovviamente di questa classifica. Il rammarico è per i derby, perchè così come ho detto ad inizio stagione erano le gare crocevia delle acerrane. Basti pensare che l'Acerrana sui nove punti disponibili nei derby, dove il fattore campo è nullo, ha raccolto solamente un punto sui nove disponibili! Anche se nell'intervista di fine anno il buon presidente Del Prete ha parlato di obiettivi di vertice, io insisto che ci occorrono circa tredici punti per la permanenza in categoria senza assilli di classifica!"
Chiaro e conciso come sempre il tecnico granata traccia la linea per l'imminente futuro, un girone di ritorno che si preannuncia infuocato, nella quale primeggerà la compagine che sarà più costante. "Sono fiducioso nella rosa che la società mi ha messo a disposizione, il gruppo è collaudato è formato da veri uomini! Giocheremo ogni partita come fosse una finale, dando il massimo come fosse la partita della vita e a fine aprile tireremo le somme!"

 

® IL GRANATA 2017 - Riproduzione riservata

 

Prossimo Turno

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy