Verso Real S.Vitaliano vs Acerrana Fc, parla Rivetti: "Possiamo fare risultato!"

Verso Real S.Vitaliano vs Acerrana Fc, parla Rivetti: "Possiamo fare risultato!"
0
0
0
s2sdefault

Pre gara di coppa Campania, Il centrale  dell'Acerrana Fc suona la carica

ACERRA – Seconda gara di Coppa Campania, valevole per il primo turno, per l’Acerrana Futsal Club che all’impianto di Marigliano affronterò l’Asd Real S. Vitaliano. Dopo il vittorioso e positivo esordio casalingo col Futsal Pomigliano, i granata saranno impegnati nell’ostica trasferta avendo a disposizione due risultati su tre: per la miglior differenza reti infatti, De Rosa e compagni supererebbero il turno sia in caso di pareggio che ovviamente di vittoria. A commentare la seconda uscita stagionale è il vice capitano Simone Rivetti: “La partita si presenta molto ostica. L’avversario è competitivo ma noi abbiamo le carte in regola per poter fare risultato, guadagnandoci così l’accesso alla fase successiva della coppa. Bisogna avere la consueta umiltà e la grinta di sempre!” .
Al di là della formalità della coppa Campania, che serve prevalentemente a mettere minuti nelle gambe, il pensiero è rivolto al campionato, il quale avrà inizio la prossima settimana con l’esordio in quel di Mondragone contro l’Olympique Sinope. “Il raggruppamento del girone A di quest’anno è davvero molto competitivo, forse ancor più del girone napoletano disputato lo scorso anno. – dichiara il roccioso e vulcanico centrale - Mi auguro di avere una partenza diversa rispetto alla scorso annata, che ci ha penalizzato nella prima parte, ma sappiamo tutti com’è andata a finire; oggi abbiamo un gruppo più unito ed umile. Credo che disputare così tanti derby non è proprio confortante, perché saranno diciotto punti importantissimi in palio sui quali non avranno valenza né il fattore campo né possibili pronostici. I derby sono partite a se, un campionato nel campionato. Quelle partite vanno affrontate prima da uomini e poi da calcettisti, ricordandoci semplicemente di onorare la nostra città dando un messaggio di civiltà e di correttezza, indipendentemente dal risultato che resta di secondo piano. Deve vincere Acerra e gli acerrani. Tornando al futsal giocato, vedo molto bene le acerrane a contendersi questo campionato, con un occhio al Limatola, alle due di Mondragone e alla Folgore.”

 

® IL GRANATA 2016 - Riproduzione riservata

Prossimo Turno

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy