Acerrana FC: vittoria al fotofinish con il Boca Futsal, secondo posto blindato

Acerrana FC: vittoria al fotofinish con il Boca Futsal, secondo posto blindato
0
0
0
s2sdefault

Ottima vittoria casalinga, blindato il secondo posto nel giorno delle 100 volte di Piscopo 

ACERRA – Vittoria sul filo del rasoio per l’Acerrana FC che si impone per 2-1 sul Boca Futsal. Un gol negli ultimi istanti di gara, infatti, regala la vittoria al team di Rescigno, nella nona giornata di campionato la seconda consecutiva tra le mura amiche. Giorno anche di celebrazione per i granata, delle 100 presenze di Giovanni Piscopo, esterno classe ’92.

Primo tempo di chiara marca granata: gli acerrani le provano tutte cercando insistentemente il vantaggio, con sortite offensive dei soliti De Rosa-Barbi-Piscopo con l’ottimo estremo Aldi (interessantissimo classe ’99) ad opporsi alla grande. Lo sforzo degli acerrani, forti anche dell’innesto in settimana di Giovanni Terracciano e dall’apporto di un Possente in buona forma, viene vanificato al minuto 21 quando Salmi, (talentuoso pivot classe ’99 dalla grande tecnica) in contropiede sferra un diagonale preciso che fa secco Rivista (autore di un'ottima gara). 0-1. Fino alla fine della prima frazione è assedio della formazione di casa, con la gioia del gol spesso vanificata dall’estremo ospite o dall’imprecisione dei propri beniamini.
La ripresa di apre allo stesso modo in cui si era chiuso il primo tempo: De Rosa le prova tutte per tentare di perforare i boquensi ma l’organizzazione e la precisione tattica dei telesini ha la meglio. La resistenza di capitan Barbieri e compagni cade a metà ripresa quando l’invenzione di Auricchio, coadiuvato dalla sponda di Barbi, permette al centrale acerrano di infilare di precisione nell’angolo l’estremo Aldi, impeccabile fino a quel momento. Il gol galvanizza i locali, che però si espongono ai pericolosi e veloci contropiede degli ospiti; nel terzo minuto di recupero però si sblocca il risultato: l’arbitro fischia il sesto fallo in favore dell’Acerrana. Dalla battuta nemmeno a dirlo si presenta Barbi, che mette in rete l’unico dei suoi tiri finiti nello specchio della porta siglando il gol del definitivo 2-1 che regala i tre punti all’Acerrana FC.

Vittoria meritatissima per la compagine attualmente seconda in solitaria alle spalle dei Leoni, ma onore agli sconfitti soprattutto per la qualità dei numerosi giovani presenti in rosa.
Nemmeno il tempo di rilassarsi per i granata: sabato alle 18, andrà in scena il terzo derby di questo girone di andata, con De Rosa e compagni ospiti al calcetto Paradiso per la sfida con i cugini rossoblù.

 

 

® IL GRANATA 2016 - Riproduzione riservata

 

Prossimo Turno

 
 

Per offrirti una migliore esperienza questo sito fa utilizzo di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più o modificare le tue preferenze consulta la sezione Cookie Policy